Bocconcini croccanti di cavolfiore al sesamo

  • Pin42650
  • Condividi750
  • Tweet
  • Yummly
  • Email

I bocconcini croccanti di cavolfiore al sesamo sono croccanti, appiccicosi, piccanti, dolci e sono un perfetto antipasto o spuntino!
Questa è la mia terza ricetta di bocconcini di cavolfiore e continua a migliorare, ragazzi. Questi bocconcini di cavolfiore al sesamo hanno un sapore molto migliore del pollo e sono croccanti &appiccicosi all’esterno e teneri all’interno. Inoltre, sono piuttosto facili da preparare e sono uno spuntino estremamente gustoso.

Così, come al solito, ho fatto questi deliziosi bocconcini e ne ho offerti alcuni a mia figlia come bocconcini di pollo al sesamo. Ha notato che sono di cavolfiore piuttosto che di pollo, ma ha detto che avevano un sapore così buono che non le importava nemmeno che fosse cavolfiore. Sì ragazzi, giuro che sono così buoni. Un’esplosione di sapori asiatici non appena se ne addenta uno.

Possono essere fritti o al forno e hanno un sapore FANTASTICO in entrambi i modi, ma onestamente preferisco la versione fritta perché friggerli li rende extra croccanti e di conseguenza diventano belli e appiccicosi quando li si aggiunge alla salsa. Con questo inizio detto, se siete a dieta o state guardando la vostra salute, allora la versione fritta probabilmente non vale la pena. Ho condiviso la versione al forno e quella fritta qui sotto. Godetevi <3

Morsi di cavolfiore al sesamo

3.75 da 12 voti

Stampa

Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 30 minuti
Tempo totale: 40 minuti

Porzioni: 4
Autore: Layla

Ingredienti

  • Per il cavolfiore:
  • 1/2 tazza di farina universale
  • 1/2 tazza di amido di mais
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 2 uova
  • 1 testa di cavolfiore tagliata in cimette grandi quanto un morso
  • 1 tazza di olio per friggere, omettere se al forno
  • semi di sesamo per guarnire
  • Per la salsa:
  • 1 cucchiaino di sesamo o olio vegetale
  • 2 spicchi d’aglio tritati
  • 1 cucchiaio di zenzero fresco tritato (opzionale)
  • 2 cucchiai di miele o zucchero
  • 2 cucchiai di aceto di riso o di sidro di mele
  • 2 cucchiaini di amido di mais
  • 1/4 di tazza di salsa di soia
  • 1/4 di tazza di acqua

Istruzioni

  • In una grande ciotola poco profonda unire la farina, l’amido di mais e il sale. In un’altra ciotola, sbattere le uova. Immergere le cimette di cavolfiore nella miscela di uova e poi nella miscela di farina.
  • Per cuocere il cavolfiore: Preriscaldare il forno a 420 gradi. Foderare una teglia con carta da forno e trasferire il cavolfiore impanato sulla teglia. Spruzzare con spray coking o irrorare con olio. Cuocere per 30 minuti, girando a metà strada.
  • Per friggere il cavolfiore: scaldare 1 tazza di olio in una padella media a fuoco medio alto. Mettere il cavolfiore nell’olio una volta che è riscaldato e cuocere per 3-5 minuti o fino a quando è dorato.
  • Per fare la salsa: mentre il cavolfiore sta cuocendo, preparare la salsa. Versare l’olio in una padella media a fuoco medio-alto. Aggiungere lo zenzero e l’aglio e cuocere per 1 minuto o fino a quando l’aglio comincia a dorare. Aggiungere tutti i restanti ingredienti e portare a ebollizione. Frullare fino ad ottenere una salsa liscia e densa.
  • Una volta che il cavolfiore è rosolato, toglierlo dal forno o dall’olio e metterlo in una grande ciotola. Versare la salsa sul cavolfiore e mescolare fino a ricoprirlo completamente. Cospargere di semi di sesamo e servire immediatamente. con riso, noodles, verdure o da solo..
Hai provato questa ricetta? Menziona @gimmedelicious o tagga #gimmedelicious!

Fatti nutrizionali per la versione al forno: Fatti nutrizionali per la versione fritta:

  • Pin42650
  • Share750
  • Tweet
  • Yummly
  • Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.