Come aumentare la produttività dei dipendenti sul posto di lavoro

Hai notato un calo di produttività nel tuo posto di lavoro? Percepisci delle vibrazioni negative? Ecco alcuni consigli su come aumentare la produttività sul posto di lavoro.

La produttività è qualcosa di necessario per un business sano e di successo; coinvolge i dipendenti che mettono il loro piede migliore in avanti e fanno il miglior lavoro possibile per il loro datore di lavoro. Quando la produttività diminuisce, ha un enorme effetto domino sull’intera organizzazione. Questo a sua volta influisce sul benessere dei dipendenti, sulla redditività dell’azienda e sui tassi di fidelizzazione. Per una PMI, gli effetti dei cali di produttività possono essere dannosi.

I cali di produttività possono avvenire per una serie di ragioni:

  • Perdita generale di interesse da parte del dipendente nel campo prescelto
  • Cultura aziendale negativa o carente
  • Mancanza di responsabilità tra i dipendenti
  • Nessuno spirito di squadra
  • Assenza di opportunità di sviluppo della carriera
  • Gestione scadente
  • Sistemi di comunicazione scadenti
  • Mancanza di apprezzamento

Questa non è una lista esaustiva – ci sono molte ragioni per cui i dipendenti diventano improduttivi. Tuttavia, è possibile fare qualcosa al riguardo. Ecco alcuni consigli per aiutarti:

Identificare i killer della produttività

Prima di prendere provvedimenti per migliorare la produttività, devi identificare i killer della produttività. Il primo passo è spesso parlare con i dipendenti e discutere le loro opinioni sul posto di lavoro. Le riunioni one-to-one possono funzionare o si può anche provare con dei sondaggi anonimi dove le persone sono più aperte e oneste.

Una volta che si raccolgono i risultati e si è consapevoli di tutti i killer di produttività, si è in una posizione molto migliore per creare una strategia. Queste discussioni aperte aiutano anche a creare un posto di lavoro trasparente dove tutti sanno che la loro opinione è apprezzata.

Fissate gli obiettivi con i dipendenti

Qualunque sia la vostra strategia, è imperativo che ogni dipendente conosca i suoi obiettivi specifici per ogni settimana/mese. Quando le persone sanno cosa ci si aspetta da loro, è più probabile che raggiungano gli obiettivi. Quindi, per fare questo, fate riunioni regolari con i dipendenti per discutere gli obiettivi a breve e lungo termine.

Dovreste anche usare queste riunioni come opportunità per discutere se i dipendenti hanno raggiunto o superato gli obiettivi del mese scorso e per fornire critiche costruttive dove necessario. In questo modo, i dipendenti sanno di essere pienamente responsabili del loro lavoro e stanno sempre lavorando per qualcosa.

Operare una cultura aziendale flessibile

Avere una cultura aziendale flessibile è enormemente importante per aumentare la produttività sul posto di lavoro. Questo implica permettere ai dipendenti di lavorare part-time da casa o di lavorare in altre sedi remote, per esempio. È probabile che alcuni dei vostri dipendenti siano più produttivi lavorando a distanza in certi giorni e più felici di ridurre i loro lunghi e costosi spostamenti.

Il rispetto dell’equilibrio tra lavoro e vita privata è un metodo ben collaudato per aumentare la produttività. Tuttavia, è ancora importante che questi dipendenti rispettino i confini professionali del vostro posto di lavoro. Per mantenere alta la produttività dei dipendenti, assicuratevi di utilizzare e fornire la migliore tecnologia per i team remoti.

Fornire opportunità di sviluppo della carriera

Avere a disposizione opportunità di sviluppo della carriera è un altro modo importante per mantenere una produttività ottimale. Il fatto è che se le persone fanno lo stesso lavoro giorno dopo giorno, 40 ore alla settimana, si annoiano. Per alcuni dipendenti, i loro attuali ruoli e responsabilità non sono sufficienti a mantenerli produttivi.

Facendo capire ai dipendenti che ci sono più responsabilità e possibilità disponibili, possono essere più produttivi e felici. Quindi potete offrire loro un programma di gestione? Un’altra buona opzione sono i corsi di formazione che potete fornire internamente o esternamente. Se i vincoli di bilancio sono un problema, considerate la possibilità di chiedere al personale senior di formare il personale junior.

Organizzare un’attività di team bonding

A volte basta un’attività di team bonding per aumentare la produttività sul posto di lavoro. Se si lavora in un ambiente d’ufficio tranquillo, questo tipo di attività può fare miracoli. Dà ai dipendenti la possibilità di allontanarsi dalle loro scrivanie e anche di interagire tra loro in modi più significativi.

Si potrebbe organizzare qualcosa in un centro di attività o anche andare in kayak o fare surf. Rendere queste attività un evento regolare è anche una buona idea perché dà ai dipendenti qualcosa a cui aspirare, oltre alla loro busta paga. Le attività assicurano anche che i dipendenti siano mentalmente e fisicamente in forma per il posto di lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.