Come la terapia fisica del pavimento pelvico può aiutarti a fare la cacca

Il trattamento noto per migliorare il sesso doloroso e altri problemi sotto la cintura può anche facilitare la stitichezza.

Rebecca Maidansky, DPT

Aggiornato il 08 febbraio, 2021

Per quanto la maggior parte di noi voglia evitare questa spiacevole esperienza, la stipsi è scioccamente comune. Un recente sondaggio mostra che si stima che il 16% degli americani, o circa 52 milioni di persone, soffra di stitichezza cronica; questo numero aumenta al 33% nelle persone dai 60 anni in su.

La stitichezza porta a milioni di visite mediche ogni anno, compresi circa 703.000 viaggi al dipartimento di emergenza. Fortunatamente, molti di coloro che lottano possono trovare sollievo sintomatico in una serie di cambiamenti nello stile di vita e, forse sorprendentemente, nella terapia fisica del pavimento pelvico.

Sono un fisioterapista del pavimento pelvico, il che significa che mi concentro sul pavimento pelvico – i muscoli che controllano la minzione, la defecazione, la penetrazione e l’erezione – e come esso influisce sulla nostra vescica, l’intestino e la salute sessuale. La stitichezza può presentarsi in diversi modi, facendo sì che alcuni sperimentino movimenti intestinali poco frequenti e altri abbiano un senso di difficoltà a svuotare l’intestino. Spesso sento i miei pazienti descrivere di dover spingere o sforzarsi per andare, a volte impiegando fino a 60 minuti sul gabinetto. Alcuni devono addirittura usare un dito per estrarre la cacca, perché altrimenti sembra che non succederà mai.

La ricerca ha dimostrato che più del 50% delle persone con stitichezza hanno una concomitante disfunzione del pavimento pelvico. Come fisioterapista del pavimento pelvico, la prima cosa che offro ai miei pazienti è l’educazione. La stitichezza ha molte cause, quindi dobbiamo affrontare la dieta e l’assunzione di liquidi, il livello di attività e altre abitudini. Gli studi hanno scoperto che modificare questi fattori dello stile di vita può ridurre la gravità e i sintomi della stitichezza.

RELATO: 9 rimedi naturali da provare quando non riesci a fare la cacca

Bere abbastanza acqua è un passo importante nella gestione della stitichezza. La disidratazione può portare a feci dure, grumose e difficili da espellere. Un altro argomento che discuto con i miei pazienti è l’assunzione quotidiana di fibre. La fibra può aiutare ad aumentare l’assorbimento dell’acqua durante il processo digestivo, ammorbidendo così le feci, oltre a promuovere il movimento in tutto il tratto digestivo.

Anche fare più attività fisica è estremamente utile. L’esercizio fisico aumenta la frequenza cardiaca e promuove il flusso di sangue in tutto il corpo, e favorisce anche il movimento dell’intestino. Ma a volte queste abitudini non sono sufficienti da sole. È qui che entro in gioco io. La terapia fisica del pavimento pelvico aiuta a gestire qualsiasi tensione esistente nei vostri muscoli anche in tutto l’intestino e il diaframma. Le restrizioni in queste aree possono contribuire alla stitichezza o peggiorare i sintomi.

Rieducare questi muscoli a funzionare nel modo in cui sono destinati può mantenere le feci in movimento. Durante i movimenti intestinali, i muscoli del pavimento pelvico devono rilassarsi per permettere il passaggio della cacca. In quelli con dissinergia del pavimento pelvico, una condizione in cui i muscoli del pavimento pelvico si contraggono invece di rilassarsi mentre si cerca di svuotare l’intestino, questo schema muscolare paradossale può arrestare il processo e contribuire alla stitichezza. I fisioterapisti del pavimento pelvico usano una combinazione di trattamento interno per gestire la tensione muscolare, esercizi di respirazione e rilassamento per aiutare a diminuire il tono muscolare, e il cuing per insegnarvi come rilassare questi muscoli e migliorare i vostri movimenti intestinali.

RELATO: 15 Cibi che ti aiutano a fare la cacca

Trattamento interno, dici? A differenza dell’ufficio di un ginecologo, il trattamento interno del pavimento pelvico in genere non include staffe o speculum. Usiamo un dito guantato e lubrificato per palpare i muscoli interni. Sentiamo ogni muscolo del vostro pavimento pelvico (ce ne sono parecchi) e determiniamo se quel muscolo è teso e spastico o se i vostri muscoli sono deboli. Questo può essere fatto per via vaginale o rettale, e ognuna di queste opzioni permette di vedere più da vicino una parte diversa della pelvi. Se i muscoli sono tesi, durante la sessione di PT, lavoreremo su di essi. Usando diverse tecniche, possiamo aiutare quei muscoli a rilassarsi e a funzionare meglio per migliorare i sintomi della stitichezza.

I fisioterapisti del pavimento pelvico possono insegnarvi esercizi e stiramenti per lavorare su qualsiasi muscolo teso che avete anche a casa. Per quelli con tensione nel loro pavimento pelvico, ci sono strumenti specifici come i dilatatori. I fisioterapisti possono anche insegnarvi il massaggio addominale. Questa tecnica ha dimostrato di aiutare a gestire il dolore addominale associato alla stitichezza e ad aumentare la frequenza dei movimenti intestinali. Si tratta di accarezzare e impastare tutto l’addome in un modello coerente, ed è spesso usato durante le sessioni di terapia. Ulteriori stiramenti possono includere comuni posizioni yoga come quella del bambino felice e quella del bambino; tutto dipende da quali muscoli sono tesi e su cosa hai bisogno di lavorare.

Per ricevere le nostre storie migliori nella tua casella di posta, iscriviti alla newsletter di Healthy Living

Discuto anche delle abitudini di toilette e del posizionamento con i miei pazienti. Potreste sentirvi sciocchi all’inizio, ma è stato dimostrato che portare le ginocchia in alto su uno sgabello diminuisce la quantità di tempo che passate in bagno, così come la necessità di spingere.

Se dopo aver letto questo state pensando che la terapia fisica del pavimento pelvico sembra qualcosa che potrebbe aiutarvi, chiedete a qualsiasi medico locale o fisioterapista che conoscete se hanno sentito parlare di qualcuno nella vostra zona. Se questo non funziona, visita l’Associazione Americana di Terapia Fisica online e clicca su Trova un PT per cercare i terapisti che sono certificati in salute delle donne nella tua zona.

Tutti gli argomenti in Salute Digestiva

Abbonamento Gratuito

Ricevi indicazioni nutrizionali, consigli sul benessere e ispirazione sana direttamente nella tua casella di posta da Health

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.