Ecco perché Renée Zellweger non ha figli

Anche se non sono davvero affari di nessuno, nel corso degli anni, a Renée Zellweger è stato chiesto molte volte se ha intenzione o meno di avere figli suoi. Ha vinto innumerevoli premi per il suo lavoro di attrice, ha fatto un sacco di soldi nel corso degli anni e ha aiutato cause benefiche. Ci sono molte cose da chiederle, eppure la gente continua a chiederle se ha intenzione di avere figli.

Nel 2016, la Zellweger ha fatto un’intervista con Extra promuovendo Bridget Jones’s Baby. Nel film, il personaggio della Zellweger scopre di essere incinta, il che ha spinto l’intervistatore a chiedere alla controparte della vita reale se interpretare il ruolo l’ha portata a “desiderare” un figlio suo. “Non ho mai pensato così a niente nella mia vita, davvero”, ha detto. “Sono sempre stata aperta a qualsiasi cosa, curiosa di vedere cosa c’è dopo. Non sono mai stata così deliberata sulla mia vita e sulle cose di cui avrei bisogno per essere felice”.”

Dopo aver chiuso quella domanda, la Zellweger ha spiegato come il personaggio del titolo abbia ispirato la sua vita. L’attrice ha detto: “Lei rende giusto essere imperfetti”. Ha continuato: “Lei rende giusto essere umani in un momento in cui sentiamo probabilmente che c’è un sacco di pressione sociale per essere in un certo modo, per apparire in un certo modo, per aver stabilito certe cose nella tua vita in una certa fase della tua esperienza di vita. Lei sta sfidando queste nozioni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.