Federico I di Prussia

Federico I di Prussia

Frederico I di Prussia (11 luglio 1657 – 25 febbraio 1713) della dinastia degli Hohenzollern fu elettore di Brandeburgo (1688-1713) e primo re di Prussia (1701-1713). Sontuoso mecenate delle arti, fece molto per arricchire le infrastrutture fisiche della Prussia. Suo figlio avrebbe migliorato il servizio civile della Prussia e stabilito l’esercito permanente che venne a dominare militarmente l’Europa centrale e contribuì alla sconfitta di Napoleone.

Nel 1871, lo stato relativamente povero che Federico I aveva creato quando adottò il titolo di “re di Prussia” era il paese più potente del continente europeo. Egli fu in grado di convocare e presiedere la Conferenza di Berlino del 1884-85 che divise l’Africa tra le potenze imperiali. Federico I iniziò il processo di rafforzamento dell’esercito prussiano, che nel 1721 condivise una vittoria contro la Svezia che aumentò il suo territorio. Quello che divenne noto come “spirito prussiano” o “prussianesimo” – “lo spirito militarista, il sistema, la politica o i metodi storicamente associati ai prussiani” trovò espressione nel Terzo Reich di Adolf Hitler. Questo era qualcosa che Federico I non avrebbe potuto prevedere. Tuttavia, il suo desiderio di glorificare e aggrandire ciò che avrebbe arricchito la sua nazione, ha contribuito a creare lo spazio all’interno del quale l’ideologia nazista della Germania come potenza superiore e imperiale ha potuto mettere radici.

  • 1 Biografia
  • 2 Retaggio
  • 3 Nota
  • 4 Riferimenti
  • 5 Crediti

Biografia

Sophia Charlotte Prima Regina di Prussia

Nata a Königsberg nel 1657, Federico divenne Elettore Federico III di Brandeburgo nel 1688, alla morte di suo padre Federico Guglielmo. Lo stato degli Hohenzollern era allora conosciuto come Brandeburgo-Prussia, poiché la famiglia aveva possedimenti tra cui il Brandeburgo all’interno del Sacro Romano Impero e la Prussia Ducale al di fuori dell’impero. Sebbene fosse il Margravio ed Elettore di Brandeburgo e il duca di Prussia, Federico desiderava il titolo più prestigioso di re. Tuttavia, secondo la legge germanica dell’epoca, ad eccezione del Regno di Boemia, non potevano esistere regni all’interno del Sacro Romano Impero.

Frederick iniziò a costruire lo status della sua nazione quando Leopoldo I, arciduca d’Austria e imperatore del Sacro Romano Impero, fu convinto da Federico a permettere alla Prussia di essere governata come regno. Questo accordo fu apparentemente dato in cambio di un’alleanza contro il re Luigi XIV di Francia nella guerra di successione spagnola. L’argomento di Federico era che la Prussia non era mai appartenuta al Sacro Romano Impero e quindi non c’era nessuna barriera legale o politica che impedisse all’elettore di Brandeburgo di essere re in Prussia.

Frederick si incoronò re Federico I di Prussia il 18 gennaio 1701 a Königsberg. Per indicare che la regalità di Federico era limitata alla Prussia e non riduceva i diritti dell’imperatore nei territori imperiali di Federico, egli dovette chiamarsi “re in Prussia”, invece di “re di Prussia”; suo nipote Federico II di Prussia fu il primo re prussiano che si definì formalmente “re di Prussia”.

Frederick si sposò tre volte. La sua prima moglie fu Elisabetta Henrietta d’Assia-Kassel, dalla quale ebbe un figlio. Louise Dorothea nacque nel 1680. Morì senza figli all’età di 25 anni. La sua seconda moglie fu Sofia Carlotta di Hannover, con la quale ebbe Federico Guglielmo I, nato nel 1688 e che gli succedette sul trono. La morte di Sophia Charlotte di polmonite il 21 gennaio 1705, quando aveva 36 anni, devastò Federico I. Dopo tre anni di lutto per Sophia, sposò Sophia Louise di Meclemburgo nel 1708, che gli sopravvisse ma non ebbe figli da lui.

Frederick morì a Berlino nel 1713.

Legacy

Frederick fu un grande sponsor delle arti e le patrocinò generosamente, spendendo a volte più di quanto lo stato potesse permettersi. Tuttavia questo arricchì l’aspetto fisico della Prussia e preparò il terreno per il suo successore, che trasformò la Prussia in una grande potenza europea.

Suo figlio, Federico Guglielmo I, riformò il servizio civile e creò un esercito permanente. Federico I aveva rafforzato l’esercito, ma fu suo figlio a porre le basi della futura potenza militare della Prussia. Negoziando per il titolo di re di Prussia, Federico I iniziò il processo con cui la Prussia divenne il principale stato tedesco, ottenendo alla fine la riunificazione della Germania sotto Otto von Bismarck.

È considerato un governante abile, che contribuì a gettare le basi per il futuro successo della Prussia. Alcuni possono ipotizzare che il desiderio prussiano di unificare ed espandere il territorio tedesco sia iniziato con la vittoria iniziale della Prussia contro la Svezia nel 1721, quando ottenne la Pomerania dopo una guerra iniziata nel 1700, durante il regno di Federico, anche se il coinvolgimento della Prussia avvenne più tardi.

Nota

  1. “Prussianesimo”. Dictionary.com. Recuperato il 20 giugno 2007.
  • Clark, Christopher Iron. Regno: The Rise and Downfall of Prussia, 1600-1947. Cambridge, M.A.,: Belknap Press of Harvard University Press, 2006. ISBN 978-0674023857
  • Dorwart, Jeffery M. The Administrative Reforms of Frederick William of Prussia. Westport, CT: Greenwood Press, 1971. ISBN 978-0837155784
  • Dwyer, Philip G. The Rise of Prussia, 1700-1830. New York: Longman, 2002. ISBN 978-0582292680

Credits

Gli scrittori e gli editori della New World Encyclopedia hanno riscritto e completato l’articolo di Wikipedia secondo gli standard della New World Encyclopedia. Questo articolo rispetta i termini della Creative Commons CC-by-sa 3.0 License (CC-by-sa), che può essere utilizzata e diffusa con la dovuta attribuzione. Il credito è dovuto secondo i termini di questa licenza che può fare riferimento sia ai collaboratori della New World Encyclopedia che agli altruisti collaboratori volontari della Wikimedia Foundation. Per citare questo articolo clicca qui per una lista di formati di citazione accettabili.La storia dei precedenti contributi dei wikipediani è accessibile ai ricercatori qui:

  • Storia di Federico I di Prussia

La storia di questo articolo da quando è stato importato su New World Encyclopedia:

  • Storia di “Federico I di Prussia”

Nota: Alcune restrizioni possono essere applicate all’uso delle singole immagini che sono concesse in licenza separatamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.