Folder Access Denied, you require permission from SYSTEM: Unable to delete old windows folder

Questo stesso errore è simile al seguente errore trattato ieri “You require permission from trusted installer: How to delete or rename files protected by Trusted Installer” in quanto protegge l’Os da azioni illegittime come l’accesso non autorizzato e modifiche a questi file. Per un problema simile, vedi come risolvere “Errore 740: Sono necessarie autorizzazioni elevate per eseguire DISM”. Inoltre, vedi Folder Access Denied, you require permission from SYSTEM: Unable to delete old windows folder. Potresti aver incontrato anche tu questo errore, questo è assolutamente il motivo per cui sei qui! Quando si tenta di eliminare o rinominare alcune cartelle in Windows 10, si ottiene il seguente errore “Accesso alla cartella negato: è necessario il permesso del sistema per apportare modifiche a questa cartella”. Si prega di fare riferimento a questa guida alla risoluzione dei problemi per come questi errori sono stati risolti. Codice di errore: 0x80070035: MDT incapace di accedere alla condivisione Log, il percorso di rete non è stato trovato, e come creare una cartella di condivisione nascosta (condivisione amministrativa) sui dispositivi Windows.

Note: Deleting system folders or files can have a dare effect on your system, using this method to delete old windows file is not recommended. I would suggest using the Windows 10 built-in cleanup tools. But the steps below are ways to take ownership of the folder and grant the needed permission to have it deleted.

Se sei sicuro di dover eliminare una cartella con accesso negato e un messaggio “è necessario il permesso del SISTEMA per apportare modifiche a questa cartella”, Segui i passaggi descritti di seguito.

Clicca con il tasto destro del mouse sulla cartella,
– Seleziona “Proprietà” dal menu contestuale
– Seleziona la scheda “Sicurezza” per accedere ai permessi NTFS e
– Clicca sul pulsante “Avanzate”

Nella pagina “Impostazioni di sicurezza avanzate”,
– Devi cliccare sul link di modifica come mostrato sotto per cambiare la proprietà della cartella.

In seguito, dovrai concedere questi diritti all’amministratore o a un account utente specifico. Nel mio caso “Christian”.

Clicca su Controlla nomi per l’oggetto da identificare. Windows controllerà e completerà automaticamente il nome completo dell’oggetto come mostrato qui sotto

Anche in questa finestra, dovrai “sostituire la proprietà su sottocontenitori e oggetto” opzione nella pagina delle impostazioni di sicurezza avanzate per prendere il controllo delle sottocartelle all’interno della cartella
– Basta cliccare sulla casella di controllo come mostrato qui sotto.

Clicca su Sì nella pagina di conferma di Windows Security come mostrato di seguito

Le modifiche saranno opportunamente applicate all’utente Christian come mostrato di seguito

Clicca su Ok come indicato di seguito.

Infine, vale la pena sottolineare che, prendendo la proprietà di una cartella,
– Dovrai spuntare l’opzione “Sostituisci tutte le voci dei permessi degli oggetti figli con i permessi ereditabili per questo oggetto” nella pagina delle impostazioni di sicurezza avanzate per sostituire i permessi delle sottocartelle con le impostazioni della cartella madre.

Le modifiche saranno opportunamente applicate all’utente Christian come mostrato di seguito

Quando questo passo è completo, clicca su Ok. d’ora in poi dovresti essere in grado di eliminare la cartella.

Come puoi vedere, la cartella windows.old non è più presente in quanto è stata eliminata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.