Il Rayon si stropiccia? Here Is What You Should Know

Image via Pexels

Mentre sei fuori a fare shopping per completare il tuo guardaroba da viaggio estivo fermati un attimo a considerare la composizione del tessuto dei tuoi nuovi capi. Il Rayon è un tessuto leggero, ma il Rayon si stropiccia? Ecco cosa dovresti sapere.

Non mi piace stirare. Non conosco nessuno a cui piaccia stirare. Ho un milione di altre cose da fare invece di stirare i miei vestiti. Infatti, mi sono liberata di tutti i vestiti che avevo e che avevano bisogno di essere stirati. Ora quando compro dei vestiti, mi prendo un minuto per controllare il materiale.

Il rayon mi ha lasciato perplesso. Non ero sicura se l’abbigliamento in rayon fosse qualcosa che potevo aggiungere al mio armadio a bassa manutenzione o meno. Pertanto, ho passato un po’ di tempo a fare ricerche. La mia domanda era: Il rayon si stropiccia? La risposta è un sonoro sì. Il rayon si stropiccia. Infatti, non solo il rayon si stropiccia, ma il rayon sanguina e si restringe durante il lavaggio. È anche incline ad allungarsi, afflosciarsi e ammucchiarsi. Egads!

Perché il rayon si stropiccia?

Il rayon è fatto di cellulosa estratta dalla pasta di legno. In generale, i tessuti di cellulosa naturale come il cotone, la canapa e il lino sono molto inclini a stropicciarsi. I vestiti fatti di cellulosa rigenerata, tra cui il bambù, e il rayon, sono meno inclini a stropicciarsi, ma si stropicciano comunque abbastanza. I materiali creati con fibre animali come la lana, l’alpaca e il cachemire sono i meno inclini a stropicciarsi.

L’increspatura dei tessuti ha a che fare con i polimeri. I polimeri sono la struttura di base delle fibre dei tessuti. Aiutano a tenere insieme le fibre per dare stabilità al materiale. Altrimenti, la tua camicetta potrebbe disfarsi. I polimeri naturali si trovano nei tessuti fatti di cellulosa naturale. Il nylon e il polietilene tereftalato (PET) sono polimeri sintetici. Il Rayon è fatto di cellulosa rigenerata che a volte è chiamata una fibra semi-sintetica e rientra tra i polimeri naturali e sintetici.

Le rughe sono causate dall’umidità dell’acqua e dal calore, che ironicamente sono i due componenti usati per rimuovere le rughe. Il calore indebolisce i legami covalenti che tengono insieme i polimeri. Questo punto di indebolimento è diverso a seconda del tipo di fibra. I polimeri di cellulosa naturale hanno un punto di indebolimento più basso dei polimeri di cellulosa rigenerata che a loro volta hanno un punto di indebolimento più basso dei polimeri sintetici.

L’acqua fa sì che le fibre si ammorbidiscano e si gonfino, permettendo loro di muoversi e cambiare forma. Le fibre di cellulosa sono le più colpite da questo processo, seguite dalle fibre di cellulosa rigenerata. L’acqua può influenzare le fibre anche se il tessuto non è in lavatrice. Il sudore e il calore della pelle creano l’ambiente perfetto per la formazione delle rughe. L’alta temperatura e l’umidità di una calda giornata estiva possono far sì che la tua camicia si sgualcisca anche mentre è appesa nell’armadio.

Imagine via Pexels

Come si puliscono i capi in rayon per ridurre le rughe?

Molti capi in rayon richiedono il lavaggio a mano. Non solo questo processo è duro per il materiale, ma risulterà in una catastrofe di rughe anche se si asciuga in piano.

Il lavaggio a secco pulirà i vostri indumenti in rayon e allo stesso tempo eliminerà la maggior parte delle rughe. Naturalmente, quella camicia che hai comprato in saldo non ti sembrerà più un affare dopo che le fatture del lavaggio a secco inizieranno ad arrivare.

Come faccio a stirare i miei indumenti in rayon?

A volte, non avrai scelta. Dovrai attaccare il ferro da stiro e strofinare via quelle rughe. Stirare il rayon è un processo delicato.

Quando stiri il tuo rayon stropicciato, usa l’impostazione bassa. Il rayon è un tessuto fragile. Se il ferro è troppo caldo può bruciare il tessuto. Stira in piccole sezioni alla volta per evitare di sbagliare la forma dell’indumento tirando mentre è riscaldato. Ti ricordi cosa abbiamo detto sul calore e i polimeri?

Trasforma il capo d’abbigliamento. Stirare il rayon rende il tessuto lucido. Non usare il vapore. Quando il rayon è bagnato, è al suo stato più debole. L’uso del vapore può fare dei buchi nel tessuto. Ricordate cosa abbiamo detto sulle fibre di cellulosa rigenerate e l’acqua?

Image via Pexels

Come è stato creato il rayon?

Il rayon è una fibra semi-sintetica, il che significa che non si trova in natura ma è fabbricato con materiali naturali.

Il conte Hillaire de Chardonnet creò il rayon nel 1880 quando scoprì che la nitrocellulosa degli stracci o della pasta di legno poteva essere trasformata in fibra, filo e tessuto. Pertanto, il rayon fu la prima fibra fabbricata.

La Courtaulds Company in Inghilterra sviluppò un modo per trattare commercialmente la fibra di cellulosa rigenerata che chiamò viscosa e iniziò a produrre rayon negli Stati Uniti nel 1910.

I dottori Camille e Henri Dreyfus furono in grado di estrarre la fibra utilizzabile dalla cellulosa naturale per creare l’acetato di cellulosa nel 1905. Questo tipo di rayon acetato è stato prodotto nella fabbrica britannica Celanese che ha portato al nome di rayon Celanese.

Il rayon Bemberg fu inventato nel 1918 e prese il nome di J. P. Bemberg, il suo sviluppatore. È anche conosciuto come cuprammonium rayon perché utilizza il processo di cuprammonium. L’EPA statunitense ha vietato la produzione del rayon Bemberg, ma viene ancora prodotto in Italia e in Giappone.

Il rayon Tencel o Lyocell è stato sviluppato nel 1972 in North Carolina. Legni duri come la quercia e la betulla sono usati per creare il rayon lyocell attraverso un processo a solvente diretto. È considerato più ecologico del processo di viscosa.

Il rayon modal è fatto da alberi di faggio raccolti in modo sostenibile. Il processo di utilizzo di un alto modulo a umido è stato sviluppato in Giappone nel 1951. Lenzing Modal, l’azienda produttrice, ha iniziato ad usare un metodo di sbiancamento ecologico per produrre il suo rayon nel 1977. Con il rayon modal, i colori non sanguinano né sbiadiscono, né i vestiti si restringono o si allungano.

Image via Pexels

Quali sono i pro e i contro dei diversi tipi di rayon?

Sebbene tutti i rayon siano fatti di cellulosa purificata, proveniente principalmente dalla pasta di legno, i processi chimici che ogni tipo subisce variano e influenzano la desiderabilità complessiva del materiale.

Rayon acetato

Il rayon acetato usa l’acetone per la produzione, che è più sicuro delle sostanze chimiche usate nel metodo della viscosa. Il rayon acetato mescolato con nylon, lana, cotone o seta crea un tessuto che si drappeggia bene, ha poche rughe ed è conveniente.

Tuttavia, l’acetato si scioglie in condizioni di calore estremo. Pertanto, i vestiti fatti con acetato devono essere lavati a mano o a secco e in nessun caso devono essere asciugati in un’asciugatrice. Le etichette dell’abbigliamento devono elencare separatamente il rayon acetato.

Rayon viscosa

Il rayon viscosa viene lavorato utilizzando il disolfuro di carbonio. È meno costoso da produrre; tuttavia, le sostanze chimiche coinvolte rendono il processo altamente contaminante per l’ambiente e pericoloso per i dipendenti. Tuttavia, è più forte del rayon acetato.

Rayon Bemberg

Il rayon Bemberg è prodotto utilizzando il processo del cuprammonio. Crea una fibra molto fine che non è infiammabile ma è estremamente più costosa della produzione di rayon viscosa. È spesso usato per le fodere.

Image via Pexels

Lyocell Rayon

Lyocell rayon usa N-metil morfolina N-ossido e un processo di filatura dry jet-wet. È più costoso da produrre. Può essere mescolato con altre fibre. Le fibre in fiocco sono usate in articoli di abbigliamento più pesanti come i jeans o gli asciugamani. Le fibre di filamento si trovano nell’abbigliamento che ha un aspetto più setoso come le camicie e i vestiti.

Il rayon Lyocell è morbido, assorbente, resistente alle rughe e durevole quando è bagnato o asciutto. Il Lyocell può essere lavato in lavatrice o a secco. Ha anche un componente che assorbe gli odori, il che lo rende un ottimo tessuto per l’abbigliamento sportivo.

Rayon modale

Il rayon modale è prodotto dalla filatura di cellulosa ricostituita, spesso proveniente dal faggio. Questo processo si traduce in una fibra che è più stabile e più forte quando è bagnata rispetto ad altri tipi di rayon, ma con una sensazione più morbida e simile al cotone.

Il modal è spesso mescolato con cotone e spandex. Non ci sono problemi di fusione con il rayon modal come con il rayon acetato. Pertanto, la maggior parte dei capi in modal può essere lavata in lavatrice e asciugata a tamburo. Il rayon modale tende anche a gonfiarsi meno di altre varietà di tessuto.

Il micro-modal è più morbido del cotone e si restringe meno. I colori rimangono fedeli per periodi più lunghi e i vestiti mantengono la loro forma.

Imagine via Pexels

Quale rayon non si stropiccia così tanto?

Lyocell, o Tencel, è un materiale morbido e resistente ricavato dall’eucalipto. Si drappeggia bene ed è lavabile in lavatrice. La cosa più importante è che si stropiccia meno. Il rayon viscosa è il tipo di tessuto usato nella maggior parte dei capi d’abbigliamento perché è versatile e poco costoso. Poiché è il tipo di tessuto meno resistente alle rughe, è meglio usarlo in un misto.

Le maglie di rayon hanno meno probabilità di stropicciarsi rispetto al tessuto intrecciato o misto. Il Rayon combinato con spandex o poliestere avrà il minor numero di rughe.

Un altro aspetto da considerare è se l’articolo di abbigliamento è stato trattato per il dimensionamento. Questo trattamento è un processo che aiuta il pezzo a mantenere la sua forma originale. Il trattamento aiuterà a ridurre le rughe, almeno inizialmente.

Quali tessuti si stropicciano meno del rayon?

Il rayon e i suoi problemi di rughe potrebbero non essere la tua tazza di tè. Pertanto, quando acquisti la tua prossima aggiunta al guardaroba, dovresti prestare attenzione all’etichetta. Stai lontano da tutto ciò che è 100% rayon.

Considera invece che generalmente i tessuti a trama larga si stropicciano meno di quelli a trama fitta. I tessuti a maglia si stropicciano meno di quelli tessuti. I tessuti misti, specialmente quelli con una componente di spandex o poliestere, si stropicciano meno.

Ricordate la parte sulle fibre animali che sono meno rugose in generale? Bene, la lana e il cashmere sono in cima alla lista dei materiali meno inclini alle rughe.

Così ci siamo. La risposta a: Il rayon si stropiccia? è sì. Tuttavia, i rayon lyocell e modal hanno il minor numero di problemi di rughe del gruppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.