Ivanka Trump e Jared Kushner avrebbero comprato una proprietà da 30 milioni di dollari nel “bunker del miliardario”, come si fa

Facilmente all’inizio del suo mandato, Donald Trump sembra essersi reso conto che la maggior parte di New York City – il luogo in cui è nato, cresciuto e vissuto fino al trasferimento alla Casa Bianca – lo disprezza assolutamente. Oh certo, Staten Island sarebbe felice di averlo, ma nell’Upper East Side e ovunque si trovino i molto ricchi e molto famosi, cioè le persone di cui il presidente desidera disperatamente l’approvazione, lui è persona non grata. Da qui la sua decisione di tornare raramente in città quando ne ha avuto la possibilità, di lasciarla a secco durante la pandemia e di etichettarla, tra l’altro, come “giurisdizione anarchica” e “città fantasma”. E anche se sua figlia e suo genero non si sono (ancora) scagliati pubblicamente contro la loro città natale, anche loro hanno apparentemente letto la scritta sul muro: i newyorkesi odiano le loro viscere o, più precisamente, che nessuno che si rispetti vuole essere colto morto nel raggio di un isolato da loro.

Vedi di più

Almeno, questo è ciò che il loro recente acquisto immobiliare a otto cifre sembra suggerire:

Dopo quattro anni a Washington, Ivanka Trump e Jared Kushner potrebbero essere diretti a sud nello Stato del Sole, con la coppia che, secondo quanto riferito, ha acquistato una proprietà da 30 milioni di dollari in una zona soprannominata “Billionaire’s Bunker”. La figlia 39enne del presidente Trump, consigliere senior della Casa Bianca, e suo marito, anch’egli consigliere di punta, sono pronti a chiudere presto un terreno sull’Indian Creek Island in Florida, ha riferito Page Six lunedì …. L’annuncio si vanta che l’isola di Miami è “uno dei quartieri più esclusivi e privati del mondo con il suo country club privato e il campo da golf, le forze di polizia e la pattuglia armata 24/7.”

Ivanka Trump e Kushner si sono trasferiti da New York City al quartiere Kalorama di Washington con i loro tre figli piccoli nel 2017 dopo che entrambi si sono uniti all’amministrazione di suo padre. La coppia possiede ancora il loro appartamento di Park Avenue, secondo Page Six.

Oltre ai nuovi scavi in Florida, che sono convenientemente situati a circa 60 miglia da Mar-a-Lago, dove Trump dovrebbe vivere dopo aver lasciato la Casa Bianca, Javanka starebbe espandendo il loro “cottage” sul terreno del Trump National Golf Club a Bedminster, New Jersey. Come un ex conoscente della coppia ha detto alla mia collega Emily Jane Fox il mese scorso, “Saranno probabilmente accolti da tipi di immobili e… famiglie di Palm Beach che si leggono su Quest magazine ma non contano.”

Nel frattempo, la prima figlia è duramente impegnata nel tentativo di riabilitare la sua immagine mentre esce dalla porta, cosa che a questo punto si spera stia facendo dalla quarantena:

https://twitter.com/VickyPJWard/status/1336384264804425729

Altre grandi storie da Vanity Fair

– Mary Trump pensa che i guai di suo zio per la postpresidenza siano solo all’inizio
– C’è un’ondata di pazienti COVID che non credono sia reale
– Doug Band: Confessioni di un esule del mondo di Clinton
– Rupert Murdoch farà un salto per un ingaggio post-presidenziale alla Fox?
– Ivanka cerca disperatamente di riabilitare la sua immagine mentre se ne va
– Dopo aver rifatto la CNN e aver inimicato Trump, Jeff Zucker guarda alle uscite
– Con l’avvicinarsi dei vaccini COVID, la FDA è pronta a controllare dove vengono prodotti?
– Dall’archivio: Sondare la realtà da incubo di Randy Quaid e sua moglie, Evi
– Non sei abbonato? Iscriviti a Vanity Fair per ricevere subito l’accesso completo a VF.com e all’archivio completo online.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.