Le 10 migliori banche in India 2021 – Classifica su parametri individuali

In India il settore bancario è uno dei settori più regolati nell’economia. Quando il governo indiano ha permesso alle banche private di operare nella nazione, molte banche sono venute in esistenza e hanno dato una dura concorrenza ai vari giocatori nazionalizzati. Le banche private hanno vinto sulla maggior parte delle banche nazionalizzate a causa della qualità dei servizi che hanno offerto ai loro clienti. Con gli anni, le banche stanno anche aggiungendo servizi ai loro clienti. L’industria bancaria indiana sta attraversando una fase di mercato dei clienti. I clienti hanno più scelte nella scelta delle loro banche. Una concorrenza è stata stabilita all’interno delle banche che operano in India. Quindi, quali banche forniscono i migliori servizi?

Pradhan Mantri Awas Yojana 2021 – Risparmia 2,67 Lakh sul prestito

Anche se il sistema bancario indiano è conosciuto come il miglior sistema bancario del mondo, ma non possiamo indicare una singola banca che fornisce il miglior sistema bancario tra tutte. Perché non credo che nemmeno una singola persona sia soddisfatta del settore dei servizi. La nostra aspettativa è troppo alta e corre sempre su una tendenza all’aumento. Come: tutti i clienti non sono uguali, tutte le banche non sono uguali. Il comportamento dei dipendenti è percepito in modo diverso da persone diverse. Perché a causa della concorrenza c’è un enorme cambiamento si può sentire nello stile di lavoro di PSU & Le banche del settore privato che copre solo un’area limitata & hanno anche troppe lamentele. Quindi non possiamo indicare un singolo nome. Oggi il settore bancario è totalmente cambiato, sto parlando della qualità del servizio delle banche PSU. Un sacco di approccio centrato sul cliente viene applicato oggi, ora le banche sono più preoccupate per la conservazione del cliente. Quindi, se passiamo attraverso il sistema di consegna del servizio clienti della Banca di Baroda, sarà ora alla pari con le banche di pari livello. I loro servizi sono ora diventati centralizzati, un nuovo concetto di fabbrica di prestiti al dettaglio è introdotto dalla banca che aiuterà a migliorare la qualità del prestito, riduce anche il tempo di consegna e lo rende più amichevole per il cliente.

In breve, cerca di ottenere i benefici della concorrenza monopolistica tra PSU e banche del settore privato. È un bene per i clienti al dettaglio perché hanno sempre la scelta di spostare il loro banking.

La banca più amica dei consumatori in India è Corporation Bank, seguita da State bank of India, Axis Bank e Central Bank of India. Sono rimasto un po’ sorpreso quando ho visto la Corporation Bank classificata in cima – stavo scommettendo sulla HDFC Bank per essere la più amichevole per i consumatori, ma si è classificata un rispettabile 5° posto.

Sorprendentemente, ICICI Bank, una delle più grandi banche indiane per fatturato, non ha nemmeno fatto l’elenco breve delle 15 banche. Non ci sono dettagli sui parametri della short list, quindi non posso davvero commentare. Trovo abbastanza strano che la ICICI Bank abbia fatto male grazie ad alcune di queste prime 15 banche in India.

Classificazione su parametri individuali

  • Disclosure su spese e tassi di interesse – Union Bank
  • Pro-comunicazione attiva sui nuovi prodotti/servizi – Union Bank
  • Affidabilità – HDFC Bank
  • Risoluzione dei reclami – State bank of India
  • Ampia copertura ATM – HDFC Bank
  • Professionalità dell’azienda –
  • Orari bancari convenienti – Canara Bank
  • Personale ben addestrato – Axis Bank
  • Benepersonale ben addestrato – Axis Bank
  • Personale cortese e amichevole – Union Bank
  • Servizio più rapido nelle filiali – Federal Bank
  • Conoscenza del cliente e delle sue esigenze – Canara Bank
  • Buon Internet banking – Axis Bank
  • Processi efficienti – Stale bank of India
  • Comunicazione efficace sugli sviluppi – Axis Bank
  • Azienda innovativa – Union Bank of India
  • Buon phone banking – Axis Bank

Lista delle 10 migliori banche in India:

  1. State Bank of India: SBI è senza dubbio la banca leader in India quando si tratta di numero di filiali, bancomat, profitti netti, patrimonio totale gestito, ecc. Con una base di impiegati di quasi 3 lakh persone, SBI comanda il 20% (circa) del settore bancario indiano. SBI, la più grande banca indiana con 1/4 della quota di mercato, serve oltre 44 crore clienti attraverso la sua vasta rete di oltre 22.000 filiali, 58.500 ATM, 66.000 punti vendita BC, con un’attenzione imperterrita all’innovazione e alla centralità del cliente, che deriva dai valori fondamentali della banca – servizio, trasparenza, etica, cortesia e sostenibilità. La banca ha diversificato con successo le attività attraverso le sue 11 filiali, cioè SBI General Insurance, SBI Life Insurance, SBI Mutual Fund, SBI Card, ecc. Ha diffuso la sua presenza a livello globale e opera attraverso i fusi orari attraverso 233 uffici in 32 paesi stranieri. Brandon Hall Awards, 2020 per iniziative di apprendimento a beneficio di 2 lakh Employees. Brandon Hall Awards, Eccellenza nell’apprendimento 2020 per “Nayi Disha”
  2. Applica gratuitamente la carta di credito SBI online

  3. HDFC Bank: HDFC Bank è stata classificata come la banca n. 1 dell’India nel rapporto forbes’ world’s Best bank. Ha 88.253 dipendenti permanenti al 31 marzo 2018 e ha una presenza in Bahrain, Hong Kong e Dubai. HDFC Bank è il più grande prestatore del settore privato dell’India per attività. È la più grande banca in India per capitalizzazione di mercato al marzo 2020.
    Ricavi: 1,17 lakh crores INR (2019, 17 miliardi di dollari) / Attività totali: 11,89 lakh crores INR (2019, 170 miliardi di dollari). HDFC Bank ha una rete bancaria di 5.485 filiali e 14.533 bancomat distribuiti in 2.866 città e paesi. Euromoney Private Banking and Wealth Management Survey 2021. HDFC Bank è al primo posto nella categoria Mass Affluent
  4. Union Bank of India: Union Bank of India è una delle principali banche del settore pubblico del paese. La banca è un’entità quotata in borsa e il governo indiano detiene l’89,07% del capitale sociale totale della banca. La Banca, con sede a Mumbai (India), è stata registrata l’11 novembre 1919 come società a responsabilità limitata. Oggi, ha una rete di oltre 9500 filiali nazionali, 13300+ ATM, 11700+ BC Points, che servono oltre 120 milioni di clienti con oltre 75000 dipendenti. Andhra Bank e Corporation Bank sono state amalgamate in Union Bank of India con effetto dal 01.04.2020. con questo, il business totale della Banca al 1 aprile 2020 era di Rs.15,34,749 crore, composto da Rs. 868632 crore di depositi e Rs. 666117 crore di anticipi.La Banca ha ricevuto diversi premi e riconoscimenti per la sua abilità nella tecnologia, digital banking, inclusione finanziaria, MSME e sviluppo delle risorse umane.
  5. ICICI Bank: ICICI Bank è una delle principali banche del settore privato in India. Le attività totali consolidate della banca erano pari a 14,76 trilioni di rupie al 30 settembre 2020. ICICI Bank ha attualmente una rete di 5.288 filiali e 15.158 ATM in tutta l’India. ICICI Bank ha attualmente una rete di 5.275 filiali e 15.589 bancomat in tutta l’India. ICICI Bank è stata dichiarata “Casa dell’anno, India” agli Asia Risk Awards 2020. ICICI Bank offre una vasta gamma di prodotti bancari e servizi finanziari ai clienti aziendali e al dettaglio attraverso una varietà di canali di consegna e attraverso le sue società del gruppo. Maggiori dettagli su ICICI Bank Personal Loan
  6. Punjab National Bank: PNB è la terza banca più grande in India. Punjab National Bank è una multinazionale indiana di servizi bancari e finanziari. Si tratta di una società di proprietà statale con sede a Nuova Delhi, in India. La banca è stata fondata nel 1894. Al 31 marzo 2017, la banca ha oltre 80 milioni di clienti, 6.937 filiali e 10681 bancomat in 764 città. IBA Banking Technology Awards 2019
  7. Bank of Baroda: BOB è la quarta banca più grande in India quando si tratta di gestire le attività. Secondo il market cap la banca è sottovalutata/prezzata. servire oltre 82 milioni di clienti in 22 paesi. Rete di filiali di oltre 5500+. Bank of Baroda insacca un premio “Winner for the Most Customer Centric Bank Using Technology” all’IBA Banking Technology 2019 Awards Function, tenutosi a St. Reges, Mumbai.
  8. Canara Bank: La banca ha circa 3200 filiali con oltre 4000 bancomat. Ha ricevuto il premio CIMSME runner up per la migliore banca MSME (categoria Large) e banca finanziariamente inclusiva (categoria Large).
  9. Axis Bank: Axis Bank è la terza più grande banca indiana del settore privato, con una vasta impronta al dettaglio di oltre 12.000+ bancomat e 4.528 filiali in tutto il paese. Con un bilancio di Rs. 9.15.165 crore al 31 marzo 2020, Axis Bank ha raggiunto una crescita costante e con un CAGR di 5 anni (dal 2014-15 al 2019-20) del 15% ciascuno in attività totali, depositi e anticipi.
  • Axis Bank vince il miglior programma di fidelizzazione & dell’anno all’8° Payments & Cards Awards 2020
  • Axis Bank vince l’oro nella categoria Branded Content agli Shark Awards 2020
  • Axis Bank vince per il miglior progetto di sicurezza informatica, Best Financial AI Project & Best Risk Management Project at The Asset Digital Awards
  • Axis Bank vince per il Best Use of IT in Risk Management/Fraud Prevention at The Dun & Bradstreet BankTech Awards
  • Axis Bank vince per Best Banking Technology at The IAMAI Digital Awards
  • Axis Bank vince per Innovation at The Finnoviti Awards
  • Bank of India: La banca ha più di 5000 filiali in India distribuite in tutti gli stati/territori dell’unione, comprese le filiali specializzate. Bank of India è una banca commerciale con sede a Bandra Kurla Complex, Mumbai ed è una delle prime 5 banche in India.
  • IDBI Bank: La banca ha circa 1150 filiali con circa 2000 bancomat. La banca impiega circa 15000 persone. Gestisce un patrimonio di 42 miliardi di dollari.
  • Le migliori banche per prestiti personali in India 2021

    ICICI Bank 10,99 – 16.50%
    Kotak Mahindra 10,50 – 17,25%
    Standard Chartered 14,00 – 21,00%
    HDFC Bank 10.75 – 20,75%
    Bajaj Finserv 11,99% in poi
    IndusInd Bank 11,25% in poi
    SBI 11.65% – 15,05%
    Citibank 10,99%
    Tata Capital 11,25% – 19%
    Fullerton India 11.99 – 26.00%
    Clix Capital 12.00 – 24.00%

    Best Home Loan Banks in India 2021

    SBI 6.80 – 7.70%
    HDFC Ltd 6.80 – 7.30%
    ICICI Bank 6.80 – 7.95%
    LIC Housing Finance 6.90 – 7,30%
    DHFL Housing 8,70%
    Axis Bank 7,75 – 8,40%
    Bank of Baroda 6.85 – 7,85%
    Canara Bank 6,90 – 8,90%
    Aadhar Home loan N.A

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.