Le stelle dei Sixers Ben Simmons, Joel Embiid reagiscono alle voci commerciali di James Harden

I Philadelphia 76ers si stanno preparando per quella che sperano sia una stagione 2020-21 molto più di successo dopo una deludente campagna 2019-20 in cui sono stati spazzati nel 1° round dei playoff. Con un nuovo allenatore in Doc Rivers e nuovi tiratori, la squadra si sente fiduciosa sulle sue possibilità.

Tuttavia, c’è stata una grande distrazione di recente: le costanti voci commerciali che coinvolgono Ben Simmons e la superstar degli Houston Rockets James Harden.

I Sixers sembrano fermi nella loro posizione che non vogliono scambiare Simmons come presidente della squadra Daryl Morey vuole vedere cosa i due possono fare sotto Rivers. Tuttavia, Brian Windhorst di ESPN dice che Simmons è molto disponibile in un possibile affare Harden.

Come la stagione inizia mercoledì, Simmons ha parlato del suo coinvolgimento nelle voci.

“Arrivo ogni giorno, lo prendo un giorno alla volta, pronto a lavorare”, ha detto Simmons. “Ogni volta che indosso un’uniforme dei Sixers, sto rappresentando i Sixers. La mia mentalità non cambia mai. Sono qui per vincere un campionato. Questo non cambierà mai.”

Simmons ha avuto sostegno finora. Morey ha negato tutti i rapporti che la sua stella point guard è disponibile in scambi, e Rivers chiamato Simmons per cercare di aiutarlo attraverso questo tempo. Joel Embiid ha aggiunto che la squadra non si preoccupa di queste voci.

“Siamo concentrati su come possiamo migliorare come squadra”, ha dichiarato Embiid. “Abbiamo una grande opportunità di uscire e competere per tutto, ed è su questo che siamo concentrati. Tutto il rumore esterno non si può controllare. Devi controllare tutto quello che puoi. Vogliamo vincere il tutto ed è quello che abbiamo intenzione di fare e stiamo spingendo noi stessi per farlo.”

Il grande uomo è normalmente attivo sui social media, ma non va su così tanto come era solito fare. Ha aggiunto che questa è la prima volta che sente parlare di queste voci che coinvolgono Simmons e Harden.

“Non ho sentito nulla, onestamente”, ha detto Embiid. “Quando vado sui social media, ho solo qualcosa di veramente sui videogiochi, FIFA in particolare. Non uso più i social media come una volta. Non ci vado mai a meno che non devo fare qualcosa.”

Alla fine della giornata, le voci commerciali sono una parte di questo business per qualsiasi giocatore di basket. Al fine di ottenere una superstar come Harden, si sta andando ad avere per dare un valore uguale e Simmons è una giovane stella a 24 anni che ha un sacco di valore in questa lega.

Come un giocatore, il rumore esterno è sempre andando essere lì. Uno deve solo bloccare tutto, che è più facile da dire che da fare.

“So che le cose stanno andando sempre essere detto nei media e voci e cose del genere,” Simmons finito. “Il mio obiettivo è quello di venire ogni giorno e migliorare e aiutare la squadra in cui sono a vincere un campionato.”

I Sixers inizieranno la stagione mercoledì contro i Washington Wizards in casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.