Le storie d’amore di Rita Moreno con Marlon Brando ed Elvis Presley erano così diverse; ecco come

Pochi attori hanno una carriera così lunga e ricca di storia come Rita Moreno. La leggenda portoricana è stata una star sullo schermo e sul palcoscenico per oltre 60 anni, ed è solo una delle due persone che ha raggiunto sia l’EGOT che la Triple Crown of Acting. A quasi 90 anni, ha anche vissuto abbastanza a lungo per vedere le carriere di icone dello spettacolo americano come Marlon Brando ed Elvis Presley, con i quali è stata romanticamente coinvolta ai suoi tempi.

Per cosa è conosciuta Rita Moreno?

Rita Moreno iniziò la sua carriera cinematografica nei primi anni ’50 con piccoli ruoli in film come Singin’ in the Rain e The King and I. Il suo successo arrivò nel 1961 quando interpretò Anita nell’adattamento cinematografico del rivoluzionario musical di Broadway West Side Story. Vinse un Oscar come miglior attrice non protagonista per il ruolo, diventando così la prima latina nella storia a farlo.

Dopo aver vinto l’Oscar, Moreno ha sperimentato quello che potrebbe essere un primo esempio della “maledizione dell’Oscar”, dove un attore sperimenta un periodo di magra nella sua carriera negli anni successivi alla vittoria. Nel caso della Moreno, fu perché rifiutò molti dei ruoli stereotipati che le furono offerti all’epoca.

Rita Moreno ascolta mentre George Chakiris parla con lei in una scena da ‘West Side Story’ (1961) | United Artists/Getty Images

RELATO: E’ ora del documentario su Rita Moreno, secondo la co-star Justina Machado

Come si sono conosciuti Rita Moreno e Marlon Brando?

Dato che sia la Moreno che Marlon Brando erano attori in carriera durante l’Età dell’Oro di Hollywood, era solo una questione di tempo prima che si incrociassero e che lavorassero insieme. Tornò al cinema nel 1968 per recitare in La notte del giorno dopo al fianco di Brando.

In un incontro con Wendy Williams nel 2018, Moreno ha parlato della sua esperienza di lavoro con Brando. Moreno e Brando hanno mantenuto una relazione romantica a fasi alterne per otto anni, mentre Moreno era sposata con suo marito. “Mi ha ucciso perché era il re di tutto. Eeeeeeverything”, dice senza mezzi termini a Williams. “Era il re dei film… Era davvero uno degli uomini più sessuali della terra.”

Per quanto riguarda il suo matrimonio, la Moreno definisce il suo periodo con Brando una “storia d’amore molto tempestosa”. Amava Brando e voleva sposarlo, ma riconosce che lui non ha mai avuto alcuna intenzione di fare lo stesso.

Come si sono conosciuti Rita Moreno ed Elvis Presley?

L’impegno era qualcosa con cui Marlon Brando lottava. Quando la Moreno trovò la biancheria intima di un’altra donna, fu devastata oltre ogni immaginazione. Ma il giorno dopo ricevette una telefonata dal Colonnello Parker, il manager di Elvis Presley. Presley aveva visto Moreno di sfuggita il giorno prima al Commissary della 20th Century Fox, un ristorante costruito su un set progettato per assomigliare ad un ristorante francese. Parker disse a Moreno che a Presley “piaceva quello che aveva visto” e che voleva incontrarla, e quando lei si ricordò della biancheria intima che aveva trovato, la risposta fu un gioco da ragazzi.

Come reagirono gli uomini?

Nonostante fossero passati decenni prima dell’avvento dei social media, la voce si era diffusa rapidamente che Moreno stava con Elvis Presley. Quando Brando lo scoprì, si infuriò, anche se era stato lui a tradirlo. “Quell’uomo lanciava sedie… Era meraviglioso”, dice ammirata, evocando le appassionate tendenze romantiche del suo personaggio Lydia in One Day at a Time.

Chi preferiva Moreno?

Quando Wendy Williams pone a Moreno la domanda che tutti si pongono – “Chi era l’amante migliore?” – Moreno paragona Brando a un re e Presley a un bambino di due anni. “Era davvero un tipo dolce”, dice, ma era un “ragazzo molto timido e bello”.

Nella classica maniera di Rita Moreno, lei spazzola via il fatto che ha avuto una storia d’amore con le due leggende come se fosse niente. “Elvis Presley e Marlon Brando? Ma dai! Notte da dilettanti!”

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.