‘Outlander’ Stagione 5: Perché l’attore Stephen Bonnet Ed Speelers lascia lo show di Starz?

La quinta stagione di Outlander ha appena visto la morte di un importante personaggio, la campagna di pirateria del cattivo Stephen Bonnet (interpretato da Ed Speelers) è giunta al termine.

Nell’episodio 10 dello show Starz, intitolato “Mercy Shall Follow Me”, ha finalmente affrontato il processo per i suoi crimini ed è stato dichiarato colpevole. E’ stato condannato a morte per annegamento, ma proprio quando l’acqua ha iniziato a lambire il suo viso Brianna (interpretata da Sophie Skelton) gli ha sparato e lo ha ucciso, permettendole di uccidere l’uomo che l’aveva violentata.

Secondo Speelers, non è stata una sua decisione lasciare la serie Starz. Parlando a TVLine, ha scherzato: “Ero abbastanza p***** fuori…non ho intenzione di mentire. Ero in vacanza con la mia famiglia, con i miei figli piccoli. Ero su una spiaggia di Maiorca e ho ricevuto una telefonata che diceva, ‘abbiamo bisogno di farti entrare per certi test e cose, prove di trucco.’

La quinta stagione di ‘Outlander’ ha visto Stephen Bonnet morireStarz

In un certo senso, il personaggio era sempre destinato a morire nella versione televisiva dei libri di Diana Gabaldon. Nel sesto libro della serie, intitolato Un soffio di neve e cenere, Bonnet affronta lo stesso destino, con Brianna che gli spara perché sa della sua paura di annegare.

Speelers ha detto di questo, “un cattivo come Stephen Bonnet, non ce la fa nei libri, e non c’è modo che ce la faccia nella serie TV. In fondo, sapevo che sarebbe arrivato ad un certo punto.”

Dopo che Brianna uccide Bonnet, Roger (Richard Rankin) le chiede: “E’ stata pietà o era per assicurarsi che fosse morto?” TV Guide ha posto questa domanda all’attore Sophie Skelton, che ha detto: “Non sapremo mai perché l’ha fatto. Non so nemmeno se Brianna sa al 100% perché l’ha fatto.

Bonnet non è l’unico personaggio ad essere morto nell’attuale stagione dello show di Starz. Anche Murtagh (Duncan Lacroix) ha incontrato il suo destino nell’episodio 7 dopo che uno dei miliziani di Jamie (Sam Heughan) gli ha sparato. Murtagh è riuscito a sopravvivere agli eventi che lo hanno ucciso nel libro, ma la stagione 5 lo ha visto perdere la vita nella battaglia di Alamance.

All’epoca, Lacroix ha scritto su Instagram: “Bene quelli di voi che hanno visto l’episodio 7 sanno che è il più affettuoso degli addii da parte del sottoscritto e di questo ragazzo. Il mio tempo su Outlander è stato magico e mi mancherà mischiarmi con il cast e la troupe.”

Speelers ha anche postato su Instagram in vista della morte di Bonnet, anche se è stato più schivo sul destino del suo personaggio. Ha scritto: “A quanto pare c’è un altro episodio di #outlander su @starz e @amazonprimevideo questo fine settimana. Non ho idea se Stephen Bonnet ci sia o meno. Se fossi uno scommettitore direi che non c’è, ma sono sempre stato un inutile scommettitore. So che gli piace bere i bianchi piatti in tazze da caffè compostabili. Fatemi sapere se finisce per essere in televisione questo fine settimana.”

Con Bonnet morto, alcuni dei principali punti della trama della quinta stagione sono legati, e River Run sembra relativamente sicuro per ora. Tuttavia, con due episodi di Outlander prima della fine della stagione, è improbabile che le cose rimangano tranquille per Jamie e Claire (Caitriona Balfe).

Outlander Stagione 5 va in onda la domenica alle 20.00 su Starz.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.