Pixel, risoluzione dell’immagine e dimensioni di stampa – EASY BASIC PHOTOGRAPHY

Dimensione del file dell’immagine: La dimensione del file di un’immagine è espressa dal numero totale di pixel in larghezza e altezza dell’immagine. Per esempio, la dimensione di un file potrebbe essere scritta come 3.456 X 2.304. Ciò significa che ci sono 3.456 pixel totali nelle righe combinate di pixel nell’immagine da sinistra a destra, e 2.304 pixel totali nelle colonne combinate di pixel dall’alto in basso.
Per trovare il numero totale di pixel in un’immagine, basta moltiplicare il numero di pixel nella larghezza dell’immagine per il numero di pixel nell’altezza dell’immagine. (3.456 X 2.304=7.962.624) Di solito la quantità totale di pixel è arrotondata per eccesso o per difetto al megapixel più vicino. Così in questo caso l’immagine potrebbe essere chiamata una foto da 8 Megapixel anche se non contiene 8 milioni di pixel.
Anche se le fotocamere digitali sono spesso commercializzate con enfasi sul numero totale di megapixel disponibili per un’immagine, tutte hanno impostazioni che permettono al fotografo di scattare foto con file di dimensioni più piccole. Questa caratteristica può far risparmiare spazio nella memoria della macchina fotografica o nel disco rigido del computer.
Le immagini con file di dimensioni più piccole sono più facili da inviare e scaricare quando si usano le e-mail o i social media. Scattare foto a diverse dimensioni di file avrà più senso man mano che continuerai a leggere sulla risoluzione delle immagini e le dimensioni di stampa.
Se le foto che hai già scattato sono file di grandi dimensioni, molti programmi di editing fotografico hanno funzioni che ti permettono di ridurre le dimensioni di un file immagine. Adobe Photoshop Elements è il più noto software di fotoritocco da cui è possibile modificare le dimensioni dei file, nonché migliorare e/o correggere le immagini.
Risoluzione dell’immagine: In termini generali, la risoluzione dell’immagine si riferisce alla quantità di informazioni digitali contenute in un file di immagine. Un file d’immagine di 4.000 x 3.000 pixel avrà una risoluzione più alta di un file di 2.000 x 1.500 pixel. Le immagini a risoluzione più alta saranno più nitide, più chiare e i colori saranno riprodotti più accuratamente quando vengono viste come una stampa.
La risoluzione dell’immagine può anche essere indicata come densità di pixel in termini di Pixels Per Inch (PPI) piuttosto che la dimensione dell’intero file dell’immagine. PPI è il numero di pixel contenuti in un pollice quadrato di un file immagine. Gli schermi dei computer sono in grado di mostrare immagini chiare e nitide a risoluzioni basse come 72 PPI o 96 PPI.
Se stai scattando foto che sono destinate solo alla visualizzazione su schermo, puoi impostare la tua fotocamera su una risoluzione bassa come 4 o 6 megapixel. Le immagini appariranno bene sullo schermo di un computer. Scattando le tue foto con un’impostazione di qualità più alta, come 14 megapixel, l’immagine non sarà migliore sullo schermo di un computer a 72 PPI.
D’altra parte, è assolutamente necessario impostare la tua fotocamera su una delle sue impostazioni di qualità più alta se hai intenzione di fare stampe ingrandite delle tue immagini su carta fotografica. Una foto scattata con un’impostazione di 2 megapixel produrrà un’immagine stampata in formato 11 X 14 di qualità molto scarsa. Se hai una fotocamera da 14 megapixel e c’è la possibilità che tu faccia stampe ingrandite delle tue immagini, usa l’impostazione più alta da 14 megapixel per assicurarti di ottenere stampe della migliore qualità.
Se vuoi stampare le tue foto da casa, la stampante HP ENVY 5055 all in one produrrà stampe ad alta risoluzione molto buone fino al formato 8 X 10. Se non vuoi fare le tue stampe o se hai bisogno di stampe di alta qualità fino al formato 20 X 30, puoi ordinarle online da Shutterfly.
Quando si tratta di fare stampe dalle tue immagini, vedrai spesso il termine DPI (Dots Per Inch) usato piuttosto che PPI. DPI si riferisce al numero di punti di inchiostro per pollice utilizzati da un dispositivo di stampa per produrre un’immagine su carta fotografica.
Perché lasciare le tue migliori foto di famiglia e delle vacanze solo nel tuo computer o telefono? Esponile splendidamente in un FotoLibro di Shutterfly!
Calcolo delle dimensioni massime di stampa: Come detto in precedenza, per visualizzare chiaramente le immagini sul monitor di un computer, lo schermo ha bisogno solo di una risoluzione di 72 PPI o 96 PPI. Tuttavia, affinché un’immagine stampata sia nitida e chiara, la risoluzione in uscita dalla stampante deve essere molto più alta. Una risoluzione di uscita della stampante da 200 DPI a 300 DPI è una buona gamma per fare stampe dai tuoi file di immagine. (questo con 300 DPI che è una stampa di livello professionale)

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.