Qual è il miglior tuner 6.7 Powerstroke? Abbiamo trovato la risposta

Dopo innumerevoli ore di perfezionamento, abbiamo fissato con successo la barra per il tuning dell’ultima generazione del Ford Powerstroke. Motor Ops è in grado di fornire 28 cavalli in più alla ruota posteriore al dyno test e 70 CV in più rispetto alla concorrenza alla linea rossa!

Una messa a punto è uno dei modi migliori per aumentare i cavalli del vostro 6.7 Powerstroke, che è il motivo per cui abbiamo speso così tanto tempo per perfezionare il nostro.

Superare le limitazioni di coppia della calibrazione di fabbrica ci dà la possibilità di fare più potenza di picco e più cavalli medi sotto la curva mentre si utilizza una strategia di sintonizzazione significativamente più conservativa. Per il consumatore questo ha molti vantaggi. Temperature dei gas di scarico più basse, pressioni dei cilindri più basse, maggiore efficienza e, soprattutto, maggiore affidabilità.

L’aumento di potenza è completato dalla nostra messa a punto della trasmissione 6R140. La perfetta guidabilità è ottenuta mantenendo le caratteristiche del cambio di fabbrica con l’acceleratore parziale, poi aumentando la pressione della linea e utilizzando una strategia di blocco del convertitore più aggressiva sotto carico pesante, fornendo turni fermi e positivi quando ne avete bisogno. Mantenere il comfort quando non ne hai bisogno

Alcune delle caratteristiche chiave che ci distinguono nello sviluppo dei nostri tunes Powerstroke dal 2017 al 2018:

  • Consegniamo ~570 RWHP di potenza di picco che mantiene il pieno di carburante fino alla linea rossa
  • Utilizziamo sostanzialmente meno tempi per ottenere più potenza rispetto ai nostri concorrenti, il che significa meno sforzo sui componenti del motore
  • Una calibrazione della trasmissione che opera in perfetta armonia; offrendo cambi saldi e pressione di linea quando ne avete bisogno e cambi fluidi con l’acceleratore leggero quando si naviga o nel traffico cittadino per ottimizzare il risparmio di carburante e il comfort

Prima di continuare, come una cortesia professionale, i concorrenti che sono elencati di seguito non saranno nominati. Tutti i dati sono stati raccolti sullo stesso dyno, sullo stesso camion, nelle stesse condizioni di prova.

Ora mettiamo i nostri soldi dove è la nostra bocca. Ecco un grafico del dyno che mostra la nostra messa a punto di gara rispetto alla calibrazione di serie. Si noti il picco di 568 cavalli / 1278 ft. lbs di coppia e come la potenza continua a mantenere costantemente attraverso la gamma di potenza.

Abbiamo bench-marked il tuning del concorrente leader e può fedelmente dire che abbiamo sollevato la barra, SOSTANZIALMENTE. Non ci credete? Lo proveremo con i dati qui sotto.

In questo grafico del dyno si può vedere la nostra messa a punto (in blu) picco a 568rwhp e tenuto forte fino alla fine del tiro. Questo equivale a un guadagno di 28 CV rispetto alla nostra concorrenza al picco, e quasi 70 CV al limite! Questi sono numeri del mondo reale che ti metteranno davanti al branco!

Ecco cosa sta succedendo in un confronto del registro dati. Qui sotto vedrete un log dei dati dei nostri tunes in esecuzione sul nostro Race Tune. L’immagine qui sotto sottolinea che come la nostra sintonia mantiene un tasso di carburante in modo coerente attraverso l’intero tiro sul dyno (quindi la nostra consegna di potenza di picco coerente).

Ora l’immagine qui sotto mostra come i nostri concorrenti tuning rende al loro tasso di carburante di picco momentaneamente e poi rapidamente cade a 2650 RPM (quindi il declino rapido curva di potenza nel nostro tuning concorrenti).

Quindi, che cosa si dovrebbe prendere via con questi dati che vi abbiamo fornito?

  1. Se siete alla ricerca di una messa a punto leader del settore che offre potenza di picco costante e mantiene l’affidabilità, non guardare oltre Motor Ops.
  2. Motor Ops ha investito innumerevoli ore di lavoro nel rendere questa calibrazione disponibile al mercato. Rilasciamo il supporto per la calibrazione solo dopo aver conquistato completamente la piattaforma in questione.
  3. Pubblicizziamo guadagni di potenza comprovati su cui si può fare affidamento; il lavoro dei nostri concorrenti parla da sé
  4. Questa messa a punto è il nuovo punto di riferimento nella messa a punto delle prestazioni del 2017 – 2018 6.7L Powerstroke.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.