Qual è il modo migliore per imparare l’inglese?

Se vuoi imparare una lingua straniera, devi sapere che ci sono diversi modi e approcci per riuscirci. In questo articolo riassumiamo i metodi più comuni per imparare l’inglese. Ogni luogo di apprendimento enfatizza una o più metodologie per far sì che i propri studenti migliorino la loro capacità di usare l’inglese nel modo più efficace possibile. Qual è la tua metodologia preferita?

Metodi per imparare l’inglese

Quando si inizia a studiare, è una buona idea analizzare il metodo che si intende utilizzare per imparare la lingua. D’altra parte, se stai già imparando l’inglese, è una buona idea analizzare a fondo il metodo che stai usando per sfruttare tutto il suo potenziale.

Immersione

Significa fare tutto in inglese. L’esposizione alla lingua è totale e la lingua veicolare in ogni momento è l’inglese. L’uso di un’altra lingua non è accettato in nessun caso.

In questo modo, le persone sono incoraggiate a usare la lingua poco a poco, ammettendo gli errori che si verificano. In questo modo, si lavora per correggere le espressioni prodotte e migliorare l’uso del vocabolario, mentre si usa la lingua.

Bilinguismo

Un altro metodo per imparare l’inglese è il bilinguismo, una formula che di solito viene applicata nell’istruzione obbligatoria. Sempre più scuole applicano questa metodologia, che consiste nell’insegnare materie non linguistiche in altre lingue. L’obiettivo è quello di normalizzare l’uso di due o più lingue (trilinguismo) in un ambiente scolastico.

Gamification

Non c’è dubbio che divertirsi quando si impara qualcosa è un modo fantastico di stabilire legami emotivi e affettivi con ciò che si insegna. Imparare giocando accelererà il ritmo del vostro apprendimento e ricorderete meglio ciò che avete imparato.

L’obiettivo è assimilare le cose che imparate in modo duraturo e saperle applicare a lungo termine. Usare giochi, barzellette, cose che sono divertenti e si collegano con gli studenti è il modo per ottenere un vero apprendimento.

Grammatica e vocabolario nel contesto

Una metodologia che molte persone preferiscono è scegliere strutture e vocabolario comune e usarli in contesti reali, utili per gli studenti. La ripetizione di certe strutture di base è spesso un metodo di apprendimento che aiuta molte persone ad avere una base solida e senza errori nella lingua inglese.

Associando certi vocaboli e/o le strutture grammaticali più comuni a situazioni familiari allo studente, si stabiliscono certi strumenti che facilitano l’acquisizione della fluidità nella lingua inglese.

Tutte queste metodologie cercano di incoraggiare la motivazione nelle persone che sono esposte all’apprendimento della lingua inglese. Ci sono molti fattori che possono portare a scegliere un metodo di apprendimento dell’inglese o un altro: età, necessità, lavoro, ecc. Pertanto, è una buona idea considerare la metodologia che meglio si adatta a voi, alle vostre esigenze e anche ai vostri gusti. Ci sono possibilità per tutti, scegliete la vostra!

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.