Questi miti sul mangiare prima di un allenamento sono BS Bro Science

Chiedete a una dozzina di persone diverse che fanno regolarmente esercizio sulla loro prospettiva di mangiare prima di un allenamento, e riceverete altrettante risposte.

Alcuni giurano su un certo tipo di frullato proteico. Altri hanno un cocktail di integratori pre-allenamento con una lunga lista di ingredienti impronunciabili. Poi ci sono quelli che si fanno beffe dell’idea di mangiare quando stanno anche solo pensando ad un allenamento.

Abbonati a Men’s Health

La questione se mangiare o meno prima di un allenamento può essere un pasticcio di idee sbagliate e disinformazione. Ma quello che mangi (o bevi) prima di un allenamento può avere un effetto drammatico sulle tue prestazioni durante l’allenamento e su come il tuo corpo risponde dopo l’allenamento.

La tua dieta, dopo tutto, è il carburante che alimenta i tuoi obiettivi di fitness, che si tratti di perdita di peso, aumento dei muscoli, migliore resistenza o prestazioni atletiche.

Data l’importanza della nutrizione per l’esercizio fisico, è importante fidarsi dei veri esperti invece dei cosiddetti “esperti” che dispensano consigli in palestra e dintorni.

Ecco perché abbiamo parlato con due esperti di nutrizione per abbattere i miti più comuni – Gabrielle Mancella, dietista registrata presso Orlando Health, e Marie Spano, dietista registrata e nutrizionista sportiva per Atlanta Braves, Hawks e Falcons – e per fare chiarezza sull’argomento.

Per farla breve: se non stai mangiando prima dei tuoi allenamenti, ci sono molte ragioni per cui dovresti iniziare, il prima possibile.

Questo contenuto è importato da {embed-name}. Potresti essere in grado di trovare lo stesso contenuto in un altro formato, o potresti essere in grado di trovare più informazioni, sul loro sito web.

Mito #1: Mangiare prima di un allenamento non ha senso se stai cercando di perdere peso.

Mike PowellGetty Images

In un certo senso ha senso: se si mangia meno calorie si perde più peso, giusto? “Quando ci concentriamo solo sulla limitazione del consumo di energia, quella perdita di peso, soprattutto all’inizio, è peso dell’acqua”, dice. “Questo non ci aiuta a perdere grasso o a costruire massa muscolare magra”.

BOTTOM LINE: Anche se il tuo obiettivo è la perdita di peso, mangiare prima di fare esercizio ti aiuterà a trarre più benefici dai tuoi sforzi.

Mito #2: Mangiare prima di un allenamento è importante solo se stai facendo cardio.

Andres Benitez / EyeEmGetty Images

Se sembra ridicolo mangiare prima di una sessione di sollevamento di 40 minuti, non dovrebbe. “Hai bisogno di carboidrati per sollevare forte”, dice Spano. “Non posso davvero pensare a un allenamento in cui non sarebbe utile aver mangiato carboidrati in anticipo.”

Mancella è d’accordo:

Mancella è d’accordo: “Il punto di mangiare prima di un allenamento è quello di fornire energia per eseguire ad un livello superiore – sollevare pesi più pesanti, lavorare più velocemente e più duramente”, dice.

BOTTOM LINE: Non importa se stai andando per una breve sessione HIIT o una lunga sessione cardio, mangiare prima vi darà l’energia necessaria per schiacciarlo.

Mito #3: I frullati proteici prima di un allenamento sono una buona idea.

GoodLifeStudioGetty Images

No. “Il nostro corpo non usa le proteine come fonte di energia. Assumere un mucchio di proteine prima di un allenamento non aiuterà ad alimentare il tuo allenamento, e non ti aiuterà a costruire muscoli extra”, dice Mancella.

Esatto: quel frullato proteico che ti scoli subito prima dell’allenamento non farà molto per aumentare le tue prestazioni.

Questo non vuol dire che le proteine non siano importanti. “Assumere proteine subito dopo un allenamento aiuta a costruire i muscoli”, dice Spano. “Ma sono i carboidrati che ti daranno l’energia per un vero allenamento. I nostri corpi semplicemente non usano le proteine per l’energia.”

BOTTOM LINE: Basta con le proteine pre-allenamento. Invece, opta per uno spuntino ricco di carboidrati di circa 200-300 calorie circa 2 o 3 ore prima del tuo allenamento. Salva il frullato per il tuo post-allenamento.

Mito #4: Mangiare prima di un allenamento ti incasina lo stomaco.

DjelicS

“Uno dei motivi più comuni che gli atleti (a livello professionale) mi dicono di non mangiare mai prima degli allenamenti è che hanno paura che li faccia stare male di stomaco”, dice Spano. “

Spano dice che quando ha atleti preoccupati per l’indigestione, li fa iniziare in piccolo, come con una banana tre ore prima di un allenamento. “Ci sono anche opzioni come gel e caramelle che vengono digerite molto rapidamente”, dice.

Se sei una persona che ha provato a mangiare prima di un allenamento e ottiene un mal di stomaco, controlla due volte cosa c’è nel tuo cibo. Spano dice che gli alimenti ad alto contenuto di fibre o che contengono ingredienti come alcoli di zucchero, inulina e radice di cicoria, possono causare gas e gonfiore.

BOTTOM LINE: Se hai provato a mangiare prima di un allenamento e hai avuto dei risultati spiacevoli, controlla gli ingredienti. Inizia con carboidrati semplici a 2 o 3 ore dal tuo allenamento.

Questo contenuto è creato e mantenuto da una terza parte, e importato in questa pagina per aiutare gli utenti a fornire i loro indirizzi e-mail. Puoi trovare maggiori informazioni su questo e altri contenuti simili su piano.io

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.