Ritornare con la tua ex moglie dopo un divorzio

Sono passati alcuni mesi dal tuo divorzio, e ti rendi conto che hai fatto un enorme errore. Ti manca la tua ex moglie più di ogni altra cosa e vuoi riconquistarla. Si può tornare insieme alla sua ex moglie dopo un divorzio? Qual è la procedura? E come si può riconquistare la propria ex moglie dopo un divorzio?

In primo luogo, come puoi riconquistare la tua ex moglie dopo un divorzio? Tua moglie potrebbe essere ancora molto ferita dal divorzio. Devi cercare di capire i suoi sentimenti e quello che potrebbe aver passato negli ultimi mesi. Devi anche capire dove hai sbagliato nel tuo matrimonio. Forse hai trascurato la tua partner, lavorando tutto il tempo, o l’hai tradita. O forse sei solo diventato distante e hai permesso alla relazione di disfarsi. Alcuni uomini a volte sono davvero dispotici e gelosi. Devi capire dove hai sbagliato e come puoi cambiare. Forse parla con la tua ex moglie e chiedile cosa avresti dovuto fare diversamente. Ascolta davvero quello che ha da dire e lavora sui punti che ha sollevato. Se hai problemi di insicurezza, forse vedere uno psicologo sarebbe una buona idea per lavorare sulla causa principale delle tue insicurezze. Se hai tradito tua moglie, guarda dentro di te per capire perché hai tradito. Come per KarenCovy, il primo passo per riconquistare tua moglie dopo il divorzio è guardare veramente te stesso, e vedere come puoi cambiare.

Hai anche bisogno di capire cosa ha bisogno la tua ex da te. Perché una donna ti ami veramente, ha bisogno di rispettarti. Il rispetto si guadagna e non si pretende. Fai delle cose che ti faranno riguadagnare il suo rispetto. Sii l’uomo di cui lei ha bisogno. Sostienila emotivamente, sii presente, rispetta il suo spazio e permettile di essere se stessa. Se ha bisogno che tu sia responsabile, sii quell’uomo per lei. Tutto ciò che una donna vuole è amore ed essere rispettata. Se la tratti come una regina lei ti restituirà il favore.

In secondo luogo, attirala di nuovo a te. Tua moglie ha deciso di sposarti in passato, il che significa che ti ha amato prima e ti ha trovato attraente. Puoi sempre cercare di affascinarla di nuovo. Sii l’uomo che eri quando si è innamorata di te. Ti sei preso cura di te stesso prima? Forse sei diventato comodo nel tuo matrimonio e ti sei lasciato andare. Ricomincia a prenderti cura di te stesso. Allenati se necessario, mangia in modo sano e lavora sulle cattive abitudini che avevi prima. Ricorda, il tuo aspetto è importante! Secondo CompleteCase, quando il tuo aspetto sta cambiando in peggio, la probabilità di rottura aumenta significativamente.

Trova le cose che ami fare. Se sei felice e sicuro di te, è più facile attirare di nuovo tua moglie. Comincia a preoccuparti di nuovo dei sentimenti di tua moglie. Forse avete perso la calma in diverse occasioni e l’avete degradata con i vostri discorsi. Cerca sempre di parlare con gentilezza e rispetto. Vedere un terapeuta insieme è anche una grande idea, secondo TheModernMan. In questo modo potete lavorare sui vostri problemi con calma.

Una volta che hai lavorato su te stesso e sui tuoi problemi devi ricominciare da zero. Dovreste ricominciare a frequentarvi dall’inizio. Parla con la tua ex moglie il più possibile. Cerca di ricominciare un’amicizia. Chiama, manda messaggi o e-mail al tuo coniuge come hai fatto quando vi siete incontrati la prima volta. Cerca di mantenere la conversazione leggera, a meno che lei non voglia parlare di cose più profonde. Fai i complimenti alla tua ex moglie. Dille quanto ti manca e cosa ti è mancato di lei. Dille anche quanto è bella e parla dei ricordi felici che avete condiviso nel vostro matrimonio. Se la comunicazione sembra andare bene, puoi chiedere alla tua ex moglie un appuntamento. Dovresti analizzare la situazione e vedere quando è il momento giusto per chiederle di uscire. Se è d’accordo per un appuntamento, trattala come hai fatto quando l’hai incontrata per la prima volta. Le è piaciuto quando le hai aperto la portiera della macchina? Allora fallo. Comprale dei fiori. Falla sentire speciale. Se lei vede che ci state davvero provando, questo potrebbe ammorbidire il suo cuore.

Dopo che avete ricominciato un’amicizia con la vostra ex moglie, e le cose sembrano andare bene, potete parlare di dove le cose sono andate male. Devi essere aperto su quello che è successo nel tuo matrimonio e aperto sui tuoi sentimenti. È molto importante ascoltare la sua ex moglie quando le parla dei suoi sentimenti. Sii di mentalità aperta e non arrabbiarti. Ascolta davvero e lavora su quello che ti dice. Puoi sempre suggerire un consulente matrimoniale. Vi aiuteranno a lavorare attraverso i vostri sentimenti e a trovare modi per lavorare insieme. È estremamente importante lavorare attraverso i tuoi sentimenti, non vuoi che i problemi del passato riaffiorino in seguito e causino il caos.

Prendi la tua nuova relazione lentamente. Potrebbe sembrare che le cose stiano andando bene, ma dategli qualche mese, per testare veramente le acque. Ricordate che questo è un nuovo inizio. Avete dovuto ricominciare tutto da capo. Il rispetto e la fiducia crescono col tempo. Continuate a lavorare su voi stessi. Se la tua partner si è sentita poco amata e non apprezzata in passato, assicurati di farla sentire amata e apprezzata. Comprale dei piccoli regali, lascia piccole note o messaggi di testo per lei. Dille le cose che ami di lei. Se in passato non eravate disposti a scendere a compromessi, fate uno sforzo speciale per dare alla vostra ex moglie un po’ di spazio per prendere decisioni e fare cose che le piacciono. Le relazioni richiedono un lavoro costante e la comunicazione è estremamente importante. Assicuratevi sempre di parlare di come vi sentite e non tenetevi tutto dentro. Se fai questi cambiamenti, attieniti ad essi. Non fate questi cambiamenti solo per conquistare il vostro coniuge, perché una volta che lei è stata conquistata e voi tornate alle vecchie abitudini, potreste facilmente perderla di nuovo. Quindi continuate a lavorare sodo.

Riconquistare la tua ex può richiedere tempo. Non affrettare le cose. Ricordati di ritrovare prima te stesso. Lavora su chi sei. Assicurati di volere veramente e sinceramente indietro la tua ex moglie. Esci di nuovo con la tua ex moglie e aiutala a innamorarsi di nuovo di te. Questo accadrà guadagnandosi il rispetto e la fiducia. Falla sentire amata e convalida i suoi sentimenti. Lavorate su voi stessi e su ciò che ha causato i problemi nel vostro matrimonio in primo luogo. Facendo queste cose e lavorando insieme, sarete in grado di riconquistare il cuore della vostra ex moglie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.