Saggezza di Salomone

Saggezza di Salomone, un esempio del genere “saggezza” della letteratura religiosa, che raccomanda una vita di introspezione e riflessione sull’esistenza umana, soprattutto da una prospettiva etica. È un’opera apocrifa (non canonica per ebrei e protestanti) ma è inclusa nella Septuaginta (traduzione greca dell’Antico Testamento) ed è stata accettata nel canone romano.

Leggi tutto su questo argomento
letteratura biblica: La Sapienza di Salomone
L’altro libro di saggezza deuterocanonico, la Sapienza di Salomone, è stato scritto in greco, anche se sostiene di essere stato scritto…

Nel libro, la Sapienza è raffigurata come una personificazione femminile di un attributo di Dio; è “un soffio della potenza di Dio, e una chiara effluenza della gloria dell’Onnipotente.” (Da questo concetto è stata sviluppata la teologia del Logos dei Padri della Chiesa Cristiana per spiegare la relazione di Gesù Cristo con Dio). Scritto da un ebreo di Alessandria durante il I secolo a.C., il libro era in effetti una difesa del giudaismo, poiché, descrivendo le dottrine ebraiche in termini di filosofia ellenistica, mostrava che le verità filosofiche erano applicabili al concetto ebraico di Dio. La sua argomentazione era forse diretta sia agli ebrei che, rispondendo al loro ambiente non ebraico, avevano apostatato e adottato divinità pagane, sia agli ebrei rigoristi che nello stesso ambiente sostenevano il completo isolamento religioso e sociale.

La prima delle tre sezioni del libro è scritta in forma poetica e si occupa di promuovere l’entusiasmo per il credo e la pratica religiosa, con enfasi sulla superiorità del credo sull’empietà. La seconda, mescolando poesia e prosa, elogia la Saggezza. La terza, anch’essa un misto di stile poetico e prosa, cerca di dimostrare che la Sapienza ha guidato tutta la storia di Israele. Questa sezione condanna anche il culto degli idoli.

Il testo originale fu molto probabilmente scritto in greco; frammenti sono stati scoperti nella biblioteca essena, a Qumrān, in Palestina.

Abbonati a Britannica Premium e accedi a contenuti esclusivi. Abbonati ora

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.