Sette bugie che Satana vuole che tu creda

Illustrazione di Soberve/Getty Images

Tu. Sei. Incredibile! In effetti, non sei semplicemente sorprendente. Il tuo potenziale è fuori scala. Non stiamo parlando solo di carriere, talenti, o anche del tuo fantastico obiettivo di memorizzare ogni battuta del tuo film preferito (anche se questo è molto bello).

Dio rivela il tuo vero potenziale nelle Scritture: “Poiché ecco, questa è la mia opera e la mia gloria: far avverare l’immortalità e la vita eterna dell’uomo” (Mosè 1:39). La vita eterna, o esaltazione, significa ricevere tutto ciò che Dio ha da darci (vedi D&C 84:38). In altre parole, non importa quanto tu immagini che il tuo futuro sia luminoso, esso è indescrivibilmente più luminoso di quello.

Per questo una certa persona bugiarda e intrigante è gelosa di te. ” sa che non può migliorare, non può progredire, che mondi senza fine non avrà mai un domani luminoso”, ha insegnato l’anziano Jeffrey R. Holland del Quorum dei Dodici Apostoli. “È un uomo miserabile legato da limitazioni eterne, e vuole che anche voi siate miserabili. Beh, non cascateci. “1

Satana farà di tutto per ostacolarvi lungo il vostro cammino di ritorno al nostro Padre Celeste, il che include sussurrare (o in alcuni casi, gridare) ogni bugia sotto il sole. Ecco sette bugie che potresti incontrare e le verità che puoi usare per combatterle.

Bugia #1: Dio non vuole più sentirti. Non dopo che Lo hai ignorato per così tanto tempo.

La verità è che Dio vuole sempre sentire da te, anche se è passato del tempo.

L’anziano Juan A. Uceda dei Settanta ha insegnato: “Nel momento stesso in cui diciamo: “Padre del cielo”, Egli ascolta le nostre preghiere ed è sensibile a noi e alle nostre necessità. … Egli vi vedrà con occhi di amore e misericordia – amore e misericordia che non possiamo comprendere appieno”.2

Menzogna n. 2: Questo mondo è troppo malvagio e spaventoso perché possiate mai trovare la felicità o la pace.

La verità La paura sembra essere uno degli strumenti preferiti di Satana in questi ultimi giorni. Ma non cedere a queste sciocchezze. Anche quando le cose sono difficili, anche quando sono davvero difficili, il piano di Dio fornisce speranza e gioia.

Il presidente Russell M. Nelson, presidente del Quorum dei Dodici Apostoli, ha insegnato: “Quando il fulcro della nostra vita è il piano di salvezza di Dio… e Gesù Cristo e il Suo vangelo, possiamo provare gioia indipendentemente da ciò che accade o non accade nella nostra vita. La gioia viene da e grazie a Lui. Lui è la fonte di tutta la gioia. “3

Menzogna #3: Poiché Dio ti ama, il tuo comportamento alla fine non ha molta importanza.

La verità Questa può essere particolarmente difficile perché prende una verità – Dio ti ama – e trae un’interpretazione da quella verità che è falsa. Le Scritture, i profeti e gli apostoli moderni ci aiutano a capire che le nostre azioni sono importanti.

L’anziano Dale G. Renlund del Quorum dei Dodici Apostoli ha insegnato: “Dio ci ama. Tuttavia, ciò che facciamo conta per Lui e per noi. Egli ha dato chiare direttive su come dobbiamo comportarci”.4

Menzogna #4: Se non puoi ottenere subito una testimonianza su qualcosa, non deve essere vera.

La verità Se vuoi sapere la capitale dell’Assiria, uno smartphone e circa tre secondi ti daranno la risposta. Le questioni di spirito, invece, possono richiedere tempo. E ne vale sempre la pena.

L’anziano M. Russell Ballard del Quorum dei Dodici Apostoli ha insegnato: “Non pretendo di sapere perché la fede di credere viene più facilmente per alcuni che per altri. Sono solo molto grato di sapere che le risposte sono sempre lì, e se le cerchiamo – cerchiamo veramente con un intento reale e con il pieno proposito di un cuore in preghiera – alla fine troveremo le risposte alle nostre domande mentre continuiamo sul sentiero del Vangelo”.5

Menzogna n. 5: Confessare i tuoi peccati farà solo male alle persone che ami. Per risparmiare loro questo dolore, devi mantenere il segreto.

La verità Con questa bugia, il grande ingannatore sta cercando di farti passare il suo lavoro – l’inganno – alle persone più vicine a te. Non ascoltatelo nemmeno per un secondo.

Sister Linda S. Reeves, seconda consigliera della presidenza generale della Società di Soccorso, ha insegnato: “Quando abbiamo peccato, Satana spesso cerca di convincerci che la cosa disinteressata da fare è proteggere gli altri dalla devastazione della conoscenza dei nostri peccati, incluso evitare di confessarsi al nostro vescovo, che può benedire la nostra vita tramite le sue chiavi del sacerdozio come giudice comune in Israele. La verità, tuttavia, è che la cosa disinteressata e cristica da fare è confessare e pentirsi. Questo è il grande piano di redenzione del Padre Celeste”.6

Menzogna #6: Gli insegnamenti della Chiesa sono superati. Basta guardare come la maggior parte del mondo crede e si comporta oggi. Milioni di persone non possono sbagliarsi!

La verità Non importa quante persone credano il contrario, le verità eterne sono ancora verità eterne. L’anziano Quentin L. Cook del Quorum dei Dodici Apostoli ha insegnato: “Siamo impegnati nella conoscenza di ogni tipo e crediamo che ‘la gloria di Dio sia l’intelligenza’ . Ma sappiamo anche che la strategia preferita dell’avversario è quella di allontanare le persone da Dio e farle inciampare enfatizzando le filosofie degli uomini rispetto al Salvatore e ai Suoi insegnamenti”.7

Bugia #7: Hai provato e riprovato, ma non sei abbastanza bravo. Non ce la farai mai a tornare a casa da Dio.

La verità È la zinger di tutte le bugie! Se l’avversario riesce a convincerti che non sarai mai abbastanza bravo, segna una grande vittoria. Non permettergli di piantare questo pensiero nel tuo cervello. Con l’Espiazione di Gesù Cristo, abbiamo sempre una via di ritorno a Dio.

L’anziano J. Devn Cornish dei Settanta ha insegnato: “Il Dio del cielo non è un arbitro senza cuore che cerca qualsiasi scusa per buttarci fuori dal gioco. È il nostro Padre perfettamente amorevole, che desidera più di ogni altra cosa che tutti i Suoi figli tornino a casa e vivano con Lui come famiglie per sempre”.8

Quando non raggiungiamo la perfezione, e lo facciamo sempre, è facile scoraggiarsi e voler gettare la spugna. Ecco un altro spunto di riflessione in proposito. L’anziano Larry R. Lawrence dei Settanta ha insegnato: “La tattica usata da Satana è lo scoraggiamento. Egli usa questo strumento efficacemente sui santi più fedeli, quando tutto il resto sembra fallire. Per me, quando inizio a sentirmi scoraggiato, mi aiuta a riconoscere chi sta cercando di buttarmi giù. Questo mi fa arrabbiare abbastanza per tirarmi su, solo per far dispetto al diavolo. “9

E’ giusto arrabbiarsi con il diavolo! Dopo tutto, a chi piace che gli si menta? Lui vuole renderti infelice, ricordi? La prossima volta che ti trovi di fronte a una di queste bugie, o ad altre simili, concentrati invece sul tuo potenziale eterno e sulle molte benedizioni che il Padre Celeste ha preparato per te sia ora che nell’eternità.

La verità. Batte la falsità ogni volta.

La verità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.