soft & chewy flourless oatmeal raisin cookies

Flourless oatmeal raisin cookies that are soft, chewy, and super easy to make. Sono cibo salutare e confortante al suo meglio!

Questi potrebbero essere i migliori biscotti che abbia mai fatto.

Voglio dire, potrei essere un po’ di parte visto che i biscotti all’uvetta d’avena sono i miei preferiti di sempre, ma non sto scherzando – questi ragazzi sono buoni.

E sì, prenderò l’uvetta d’avena rispetto alle gocce di cioccolato o anche alle gocce di cioccolato d’avena. Il mio io di 7 anni mi guarderebbe con orrore in questo momento, ma è quello che è. Da qualche parte lungo la strada, l’uvetta ha superato le gocce di cioccolato come mio add-in preferito per i biscotti, e penso che mi stia bene. C’è qualcosa di così confortante nella combinazione – come i biscotti che farebbe la nonna.

O almeno quello che immagino siano i biscotti che farebbe la nonna. Sono cresciuta dall’altra parte dell’oceano da entrambe le mie nonne, quindi non ho mai potuto sperimentare quella gioia infantile. Ma non preoccupatevi – la mamma mi ha coperto. Era tutta per i biscotti d’avena con l’uvetta, quindi credo che mi abbia trasmesso questo amore.

In effetti… sapete cosa sarebbe il massimo? Usare invece l’uvetta ricoperta di cioccolato. E se potessi trattenermi dal mangiarle a manciate, le metterei sicuramente in una partita di questi biscotti. Ma siccome non ho assolutamente alcun autocontrollo quando si tratta di quelle gemme ricoperte di cioccolato, le finisco quasi istantaneamente.

Quindi, che sia uvetta!

Voglio dire, credo che si potrebbe sostituire l’uvetta con gocce di cioccolato se si vuole, ma poi si perderebbe la consistenza incredibilmente gommosa e la dolcezza che l’uvetta dà a questi biscotti. E quando sono accoppiati con la cannella e solo un pizzico di melassa*? È una comodità al massimo.

Oh! E assicuratevi di mettere in ammollo l’uvetta in acqua calda per circa 10 minuti prima di aggiungerla all’impasto – in questo modo diventano super paffuti e aiutano i biscotti a rimanere extra morbidi & gommosi. Che, siamo sinceri, sono il miglior tipo di biscotti.

E questi sono senza farina e fatti con ingredienti piuttosto sani. Voglio dire, ci sono cose come la farina di mandorle, l’olio di cocco e lo zucchero di cocco… che, nonostante non siano assolutamente il tipo di ingredienti con cui si facevano i biscotti quando ero piccola, hanno ancora un sapore straordinariamente nostalgico. E delizioso. Avete presente la mia frase “questi potrebbero essere i migliori biscotti che abbia mai fatto” dell’inizio? Non stavo scherzando.

Sono morbidi, gommosi, senza glutine, e super facili da fare con una sola ciotola. Spero che vi piacciano!

Buon appetito!

Mi piacerebbe sapere se fate questa ricetta! Lascia un commento e una valutazione qui sotto per farmi sapere cosa ne pensi, e iscriviti alla nostra mailing list per ricevere nuove ricette nella tua casella di posta!

Stampa

orologio orologio icona posate iconflag flag iconfolder folder iconinstagram instagram iconpinterest pinterest iconfacebook facebook iconprint print iconsquares squares iconheart heart iconheart solid heart solid icon

Ingredients

Scala1x2x3x

  • 1 tazza (80 g) di avena rapida (GF se necessario)
  • 1 tazza (128 g) di farina di mandorle
  • 6 Tbsp (72 g) zucchero di cocco*
  • 1 cucchiaino di cannella macinata
  • ½ cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1 uovo grande
  • 3 cucchiai (45 ml) di olio di cocco fuso**
  • 1 cucchiaio di melassa
  • 2 cucchiai di estratto di vaniglia
  • 1/2 tazza (80 g) di uva passa***

Istruzioni

  1. Riscalda il tuo forno a 350ºF (176ºC) e fodera una grande teglia con carta da forno o un tappetino da forno nonstuoia da forno non aderente. Mettete da parte.
  2. In una grande ciotola, combinate l’avena, la farina di mandorle, lo zucchero, la cannella e il bicarbonato. Aggiungere l’uovo, l’olio di cocco, la melassa e la vaniglia, e mescolare fino a quando tutti gli ingredienti sono completamente combinati e si forma un impasto appiccicoso. Aggiungete l’uvetta.
  3. Utilizzando un cucchiaio arrotondato, prendete l’impasto e arrotolatelo in una palla tra i palmi delle mani. Fai cadere l’impasto sulla teglia preparata e appiattiscilo delicatamente con le dita. I biscotti si spargeranno un po’, quindi lasciate circa 5 centimetri di spazio tra di loro e non appiattiteli troppo sottili.
  4. Cuocete per 7 – 9 minuti, fino a quando i bordi cominciano a diventare dorati.
  5. Togliete i biscotti dal forno e lasciateli raffreddare per 10 minuti prima di trasferirli su una griglia per raffreddarli completamente. Conservarli in un contenitore ermetico a temperatura ambiente per un massimo di una settimana.

Note

* Si può usare anche lo zucchero di canna. ** Si può anche usare il burro fuso. *** Mettete a bagno l’uvetta in acqua tiepida per circa 10 minuti e asciugatela prima di aggiungerla all’impasto per renderla extra morbida e paffuta.

Parole chiave: biscotti, senza farina, senza glutine, sani, biscotti all’uvetta, avena, ricetta

Cercate altre ricette sane per biscotti? Prova una di queste!

Biscotti di farina d’avena alle mandorle
Biscotti di banana al doppio cioccolato
Biscotti di farina d’avena senza farina
Biscotti vegani senza glutine
Biscotti di farina d’avena al cioccolato

*Discrezione: Alcuni dei link inclusi in questo post possono essere link di affiliazione, il che significa che guadagnerò una piccola commissione se si acquista attraverso di loro, senza costi aggiuntivi per voi. Raccomando solo prodotti che uso personalmente e credo che aggiungano valore ai miei lettori. Grazie mille per aiutare a sostenere Cucchiai!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.